Fittipaldi FD03

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Copersucar-Fittipaldi FD03
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Fittipaldi Automotive
Categoria Formula 1
Squadra Copersucar-Fittipaldi
Progettata da Richard Divila
Sostituisce Fittipaldi FD02
Sostituita da Fittipaldi FD04
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in alluminio
Motore Ford Cosworth DFV 3.0 V8
Trasmissione Hewland a 5 rapporti manuale
Dimensioni e pesi
Passo 2410 mm
Peso 602 kg
Altro
Pneumatici Goodyear
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Olanda 1975
Piloti 30. Wilson Fittipaldi
30. Arturo Merzario
31. Ingo Hoffman
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
7 0 0 0

La Copersucar-Fittipaldi FD03 fu una vettura di Formula 1 impiegata nella stagione 1975.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

La vettura fu impiegata per la parte finale della stagione 1975, ed era un ulteriore evoluzione della FD02.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Il mezzo fu disegnato da Richard Divila ed era equipaggiata con un telaio monoscocca In alluminio. Come propulsore era equipaggiato un Ford Cosworth DFV V8 gestito da un cambio Hewland FG 400 a cinque marce ed era gommato Goodyear. L'impianto frenante era costituito da quattro freni a disco.

Attività sportiva[modifica | modifica wikitesto]

La FD03 venne schierata per la prima volta al GP d'Inghilterra e Wilson Fittipaldi venne sostituito da Arturo Merzario per il GP d'Italia. Il miglior piazzamento fu il decimo posto ottenuto in gara da Fittipaldi al Gran Premio degli Stati Uniti 1975. Nella stagione successiva, la vettura venne portata in gara nel solo GP del Brasile nelle mani del pilota Ingo Hoffman.

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1