Fireflies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fireflies
Owl City - Fireflies.jpg

Artista Owl City
Featuring Matt Thiessen
Tipo album Singolo
Pubblicazione 14 luglio 2009
Durata 3 min : 48 sec
Album di provenienza Ocean Eyes
Genere Synth pop
Etichetta Universal Republic
Produttore Adam Young
Registrazione 2009
Certificazioni
Dischi d'oro Italia Italia[3]
(Vendite: 15.000+)
Svizzera Svizzera[4]
(Vendite: 10.000+)
Dischi di platino Australia Australia (4)[1]
(Vendite: 280.000+)
Danimarca Danimarca[2]
(Vendite: 30.000+)
Owl City - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
Vanilla Twilight
(2010)

Fireflies è il primo singolo del progetto musicale statunitense synthpop Owl City, estratto dall'album Ocean Eyes e pubblicato il 14 luglio 2009 dall'etichetta discografica Universal Republic.[5]

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Scritta e prodotta da Adam Young, la canzone è frutto di una collaborazione con Matt Thiessen, cantante dei Relient K, e il video musicale prodotto per la promozione del brano è stato diretto da Steve Hoover.[6]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il video della canzone mostra Adam Young, presumibilmente in una versione giovanile anche se la persona nel video è proprio il cantante, in una camera da letto per bambini. Quest'ultimo suona la canzone con un organo Lowrey. Nella camera sono presenti diversi giocattoli, tra cui alcuni "vintage" o comunque di vecchia fabbricazione. Alla pressione di un tasto, dotato dell'etichetta "magic", da parte di Adam, i giocattoli prendono vita e iniziano a muoversi per la stanza, insieme alle luci e ad una piccola sfera stroboscopica, per poi fermarsi verso la fine del video, in seguito ad un'altra pressione da parte del cantante dello stesso tasto.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD (Europa)[7]
  1. Fireflies – 3:48
  2. Hot Air Balloon – 3:35
CD (Stati Uniti)[8]
  1. Fireflies – 3:48

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009/2010) Posizione
massima
Italia[9] 1
Australia[9] 1
Danimarca[9] 1
Regno Unito[10] 1
Svezia[9] 1
Austria[9] 2
Belgio (Fiandre)[9] 2
Italia[9] 18
Norvegia[9] 2
Nuova Zelanda[9] 2
Repubblica Ceca[11] 2
Paesi Bassi[9] 3
Belgio (Vallonia)[9] 4
Svizzera[9] 4
Finlandia[9] 7
Spagna[9] 33

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
Australia[12] 6
Belgio (Fiandre)[13] 14
Belgio (Vallonia)[14] 14
Canada 26
Europa 13
Germania[15] 36
Irlanda 7
Italia[16] 1
Giappone[17] 16
Paesi Bassi[18] 26
Nuova Zelanda[19] 44
Svizzera 28
Regno Unito[20] 6
USA 30

Date di pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Data Etichetta Formato
Stati Uniti Stati Uniti[21] 14 luglio 2009 Universal Republic digital download
Australia Australia[22] 9 novembre 2009 CD singolo
Regno Unito Regno Unito[23][24] 8 gennaio 2010 digital download
22 febbraio 2010 CD singolo
Irlanda Irlanda[25] 14 gennaio 2010 digital download
Polonia Polonia 16 gennaio 2010 CD singolo
Germania Germania 22 gennaio 2010 CD singolo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.aria.com.au/pages/httpwww.aria.com.aupageshttpwww.aria.com.aupageshttpwww.aria.com.aupagesARIACharts-Accr2010.htm
  2. ^ http://www.ifpi.dk/index.php?pk_menu=284
  3. ^ CERTIFICAZIONE Singoli Digitali dalla settimana 1 del 2009 alla settimana 1 del 2013.
  4. ^ The Official Swiss Charts and Music Community
  5. ^ Scheda di Fireflies sul sito ufficiale di Owl City. URL consultato il 30 dicembre 2009.
  6. ^ Owl City » Fireflies, MTV Music. URL consultato il 19 settembre 2009.
  7. ^ Owl City – Fireflies (CD, Single), Discogs.com. URL consultato l'8 Marchth, 2010.
  8. ^ Owl City – Fireflies (CD, Single, Promo), Discogs.com. URL consultato l'8 Marchth, 2010.
  9. ^ a b c d e f g h i j k l m n Fireflies su hitparade.ch. URL consultato il 30 dicembre 2009.
  10. ^ Owl City - Fireflies - UK Singles Chart
  11. ^ Čns Ifpi
  12. ^ ARIA Charts – End Of Year Charts – Top 100 Singles 2010, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 9 gennaio 2010.
  13. ^ Ultratop Annual Charts 2010, IFPI, 26 dicembre 2010. URL consultato il 1º gennaio 2011.
  14. ^ Ultratop Annual Charts 2010, IFPI, 26 dicembre 2010. URL consultato il 1º gennaio 2011.
  15. ^ http://www.viva.tv/charts/viva-single-jahrescharts-2010-2010-212/?start=30
  16. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Ricerche e dati di mercato
  17. ^ Japan Billboard Hot 100, Billboard, 10 dicembre 2010. URL consultato l'11 dicembre 2010 (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2010).
  18. ^ Dutch Top 40 Year-end Chart, Dutch Top 40, 30 dicembre 2010. URL consultato il 1º gennaio 2011.
  19. ^ RIANZ Annual Chart (see 2010), RIANZ, 9 gennaio 2010. URL consultato il 1º gennaio 2011.
  20. ^ 2010 Year-end UK Singles, The Official Charts Company, 5 gennaio 2011. URL consultato il 2 gennaio 2011.
  21. ^ Album Detail – Fireflies – Owl City www.owlcitymusic.com. Retrieved December 16, 2009.
  22. ^ Owl City – Fireflies australian-charts.com
  23. ^ Owl City – Fireflies, Hmv.com, 15 dicembre 2005. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  24. ^ Owl City – Fireflies, Hmv.com, 15 dicembre 2005. URL consultato il 29 dicembre 2011.
  25. ^ Owl City – Fireflies, Chart-track.co.uk, 22 gennaio 2010. URL consultato il 29 dicembre 2011.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica