Fine settimana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il fine settimana o fine-settimana, calco morfologico dell'inglese weekend,[1][2] è una locuzione che indica il periodo conclusivo della settimana, costituito dai giorni sabato e domenica, consuetamente tale fase settimanale è dedicata al riposo e allo svago.

La locuzione è usata come sostantivo maschile invariabile, nonostante i lemmi «fine» e «settimana» siano femminili.[3] Anche se più raramente, a volte l'espressione è usata come sostantivo femminile.[1]

In riferimento al termine week-end ‹u̯ìik ènd› locuz. ingl. [comp. di week «settimana» e end «fine»] (pl. week-ends ‹... ènd∫›), usata in ital. come s. m. – Fine settimana, come periodo di riposo dal lavoro e di svago o vacanza (può comprendere il sabato pomeriggio e la domenica, o l’intero sabato e la domenica): trascorrere il w.-e. al mare, in campagna; l’esodo del week-end.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Fine-Settimana, in Treccani.it – Vocabolario Treccani on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 1º agosto 2015.
  2. ^ Giacomo Devoto e Gian Carlo Oli, Nuovo vocabolario illustrato dell lingua italiana, Milano, Le Monnier, 1987
  3. ^ Definizione e significato di "fine settimana" – dizionario italiano
  4. ^ [1]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4133870-4