Ficocianobilina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ficocianobilina
Phycocyanobilin2.svg
Modello ad asta e sfera
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C33H40N3O6
Massa molecolare (u) 586,68
Numero CAS 20298-86-6
PubChem 6438349
SMILES CCC1C(C(=O)NC1=CC2=C(C(=C(N2)C=C3C(=C(C(=CC4=NC(=O)C(=C4C)CC)N3)C)CCC(=O)O)CCC(=O)O)C)C

La ficocianobilina è una ficobilina di colore blu, un cromoforo tetrapirrolico presente nei cianobatteri e nei cloroplasti delle alghe rosse, glaucofite, e alcune criptomonadi. Ficocianobilina è presente solo nelle ficobiliproteine alloficocianina e ficocianina, in cui è l'accettore terminale di energia. Essa è legata covalentemente a queste ficobiliproteine mediante un legame tioetereo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia