Fernão do Pó

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Fernão do Pó, noto anche come Fernando Pó (... – ...), è stato un navigatore ed esploratore portoghese del XV secolo.

Al servizio del re Alfonso V del Portogallo, esplorò le coste dell'Africa occidentale e scoprì la maggiore fra le isole del golfo del Biafra intorno al 1472; essa prese il suo nome (Fernando Pò), dal 1979 è chiamata Bioko; le isole minori, corrispondenti al gruppo noto anche come Pedro Escobar (Sao Tomè, Annobon, Principe) furono scoperte dal connazionale Pêro de Escobar, affiancato da João de Santarém, nel dicembre 1471 e gennaio 1472. Inoltre scoprì l'estuario del fiume Wouri, che chiamò «Rio dos Camaroes» (fiume dei gamberetti), da cui ha preso il nome lo stato del Camerun.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Liniger-Goumaz, Max. 1979. Historical dictionary of Equatorial Guinea. Metuchen, N.J. (USA): Scarecrow Press. ISBN 0810812304.
  • Room, Adrian. 1994. African placenames. Jefferson, N.C. (USA): McFarland. ISBN 0899509436

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie