Fengari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fengari
Samothraki - Kamariotissa - 2007.JPG
La montagna vista dal mare
Stato Grecia Grecia
Periferia Macedonia Orientale e Tracia
Altezza 1 611[1] m s.l.m.
Coordinate 40°27′29.45″N 25°35′31.66″E / 40.458181°N 25.592129°E40.458181; 25.592129Coordinate: 40°27′29.45″N 25°35′31.66″E / 40.458181°N 25.592129°E40.458181; 25.592129
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Grecia
Fengari
Fengari

Il monte Fengari o Saos (in greco moderno: Φεγγάρι - che significa "luna" - oppure Σάος) è la montagna che domina l'isola greca di Samotracia, nel nord Egeo.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i suoi 1611 metri è la cima più alta dell'Egeo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nell'antichità la montagan era molto utile ai navigante per orientarsi, grazioe anche alla sua notevole prominenza topografica.[2]

Accesso alla cima[modifica | modifica wikitesto]

La via più facile per arrivare in cima al Fenagri passa per il versante settentrionale. La zona d'estate può essere nebbiosa e/o nuvolosa.[3]

Con il cielo limpiudo il panorama dalla cima conmprende un vasto tratto dell'Egeo settentrionale, dalla Troade al monte Athos.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Europe ultra-Prominence, peaklist.org. URL consultato il 04 gennaio 2016.
  2. ^ Giovanni Uggeri e altri, Paolo di Tarso: Archeologia - Storia - Ricezione, Effatà Editrice, 2007, p. 250. URL consultato il 04 gennaio 2016.
  3. ^ Mount Fengari, mountainsgreece.com. URL consultato il 04 gennaio 2016.
  4. ^ Dana Facaros,Michael Pauls, The Greek Islands, New Holland, 2007, p. 598. URL consultato il 04 gennaio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]