Felix (fumetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Felix
serie regolare a fumetti
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutoreTiberio Colantuoni
DisegniAlberico Motta, Umberto Manfrin, Agnese Fedeli
EditoreEdizioni Bianconi - EM Editoriale Metro
1ª edizione1962 – 1994
Periodicitàmensile
Albi296 (completa)
Genereumoristico

Felix (Gatto Felix fino al 1979) è stata una serie a fumetti mensile in formato tascabile a libretto pubblicata in Italia dalle Edizioni Bianconi[1] dal 1962 al 1994 per 296 numeri.[2]

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La testata pubblicava storie del personaggio immaginario Felix the Cat interamente di produzione italiana realizzate da autori come Tiberio Colantuoni e disegnate da Alberico Motta, Umberto Manfrin e Agnese Fedeli.[2] Il personaggio originale venne revisionato al fine di aggiornarlo ai tempi moderni e per renderlo adatto a un pubblico molto giovane e che portò alla realizzazione di un'ampia produzione di largo successo sviluppata per decenni e pubblicata in varie edizioni anche all'estero.[3] La serie principale venne ristampata due volte, la prima nella testata Super Felix, edita dal 1964 al 1993 per 179 numeri[4] e la seconda nella testata Felix Story, edita dal 1984 al 1985 per 8 numeri[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Felix the Cat, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 6 giugno 2017.
  2. ^ a b Felix, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 6 giugno 2017.
  3. ^ FFF - FELIX, su www.lfb.it. URL consultato il 6 giugno 2017.
  4. ^ Super Felix, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 6 giugno 2017.
  5. ^ Felix Story, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 6 giugno 2017.
Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fumetti