Fattore di ventilazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il fattore di ventilazione tiene conto dell'azione della ventilazione sulla velocità di combustione.

Utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

Nelle analisi ingegneristiche sull'evoluzione degli incendi, il fattore di ventilazione influenza sia l'andamento della temperatura raggiunta sia la produzione di fumi e gas.

Indicato con la lettera O, viene calcolato in funzione dell'altezza e della superficie delle aperture perimetrali e della superficie totale del singolo compartimento con la seguente relazione:

dove: e

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia