Coordinate: 65°15′57.89″N 14°19′40.8″W

Fardagafoss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Fardagafoss
Fardagafoss
Fardagafoss
StatoBandiera dell'Islanda Islanda
RegioneAusturland
ComuneMúlaþing
Coordinate65°15′57.89″N 14°19′40.8″W
FiumeMiðhúsaá
Numero di salti1
Salto massimo28 m
Mappa di localizzazione: Islanda
Fardagafoss
Fardagafoss

Fardagafoss (che in lingua islandese significa: cascata dei giorni di viaggio), è una cascata situata nel comune di Múlaþing, all'interno della regione dell'Austurland, nella parte orientale dell'Islanda.

La cascata si trova lungo il corso del fiume Miðhúsaá, che ha la sua origine nell'altopiano di Fjarðarheiði e che qui forma un salto tra le rocce di 28 metri.[1] Poco a monte c'è anche la piccola cascata chiamata Gufufoss, che ha lo stesso nome di un'altra cascata posta nei pressi del villaggio di Seyðisfjörður. Il torrente Miðhúsaá è un affluente di destra dell'Eyvindará, che scorre a nord dell'aeroporto di Egilsstaðir, nei pressi del lago Lagarfljót.

In passato dietro alla cascata si apriva una rientranza che formava di grotta.[2] Una leggenda affermava che chiunque fosse riuscito a entrare nella grotta, avrebbe potuto avere esaudito un desiderio. La grotta però nel frattempo franata, rendendo attualmente impossibile controllare la veridicità della leggenda.

La parola in lingua islandese fardagar significa: giorni di viaggio e si riferisce ai giorni della settimana estiva in cui, per antica tradizione, ci si metteva in viaggio per cambiare lavoro. In quel periodo, la cascata ha la massima portata d'acqua per effetto dello scioglimento della neve sull'altopiano di Fjarðarheiði.

  1. ^ (EN) Fardagafoss, Austurland, Islanda, su worldwaterfalldatabase.com. URL consultato il 26 gennaio 2021.
  2. ^ (EN) Fardagafoss, su visitegilsstadir.is. URL consultato il 26 gennaio 2021.

Voci correlate

[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]