Far da sé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Far da sé
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
Periodicitàmensile
Genererivista
Fondazione1975
SedeLocalità Vallemme 21, Gavi
EditoreEdibrico - Edizioni per il fai da te
DirettoreNicla de Carolis
Redattore capoEmanuele Bottino
Sito webwww.edibrico.it/
 

Far da sé è una rivista mensile italiana di bricolage e fai da te, fondata nel 1975 da Massimo Casolaro ed edita da Edibrico - Edizioni per il fai da te.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1975 la sede operativa è a Gavi, dove si trovano anche i laboratori fotografici.

Massimo Casolaro nel 1975 decise di diventare editore e di realizzare una rivista sul bricolage.

A quel tempo, in Italia, l'argomento era poco conosciuto al punto che dovette coniare lui stesso l'equivalente in italiano dei termini usati in Europa per bricolage (francese) o do it yourself (inglese) o selber machen (tedesco): è suo, quindi, il neologismo "fai da te" (o far da sé).

Continua a essere pubblicata con cadenza mensile. Il direttore editoriale è Nicla de Carolis.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La peculiarità di Far da sé risiede nella descrizione passo-passo delle soluzioni proposte, illustrate con fotografie, testi tecnici e disegni. Gli argomenti trattati nella rivista sono rivolti a un pubblico esperto di bricolage. Ampio spazio è dedicato alle realizzazioni dei lettori. Il numero di marzo esce come "Almanacco": oltre ai classici contenuti della rivista vengono proposti approfondimenti sulle novità del mercato. Alcuni contenuti apparsi su Far da sé vengono inseriti su Bricoportale.it il portale del fai da te italiano e sulla rivista Rifare Casa, sempre edita da Edibrico.

Struttura editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La rivista al suo interno è articolata in 5 rubriche.

  • Bellezza fatta a mano - Reportage su importati realizzazioni artigiane;
  • Progetti far da sé - In questa rubrica il mensile propone realizzazioni fai da te descritte con fotografie passo-passo;
  • ABC del far da sé - Richiamo alle tecniche fondamentali del fai da te;
  • Laboratorio far da sé - Prove "sul campo" di materiali e utensili proposti dal mercato;
  • Lettori far da sé - Rubrica dedicata alle realizzazioni dei lettori con concorso a premi.

Direttori responsabili[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo Casolaro
  • Nicla de Carolis

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Editoria