Famiglia di minerali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La famiglia di minerali è una suddivisione di terzo livello della classificazione dei minerali che raggruppa gruppi o supergruppi che hanno caratteristiche chimiche e strutturali simili che le rendono uniche. Un esempio di famiglia di minerali è la famiglia delle zeoliti i cui membri sono caratterizzati dalla presenza di cavità nella struttura. I membri della famiglia delle zeoliti appartengono a diversi gruppi di minerali. Un esempio di famiglia di minerali basata sulle caratteristiche chimiche è quella della pirite-marcasite che comprende i supergruppi della pirite e della marcasite[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stuart J. Mills, Hatert Frédéric, Nickel Ernest H., Ferraris Giovanni, The standardisation of mineral group hierarchies: application to recent nomenclature proposals (PDF) [collegamento interrotto], in Eur. J. Mineral., vol. 21, nº 5, 2009, pp. 1073-1080, DOI10.1127/0935-1221/2009/0021-1994. URL consultato il 13 luglio 2012.
Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia