FaceApp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FaceApp
software
GenereSoftware applicativo di gruppo
SviluppatoreWireless Lab
Data prima versionegennaio 2017
Sistema operativoAndroid
iOS
Licenza(licenza non libera)
Sito web

FaceApp è un'applicazione mobile per dispositivi iOS e Android sviluppata dalla società russa Wireless Lab, che utilizza un algoritmo e l'intelligenza artificiale per generare automaticamente trasformazioni altamente realistiche dei volti di persone nelle fotografie.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'app può trasformare un volto per farlo sorridere, sembrare più giovane, sembrare più vecchio o simulare l'aspetto di una persona come sarebbe se fosse di sesso opposto. FaceApp è stata pubblicata su iOS a gennaio 2017 e su Android a febbraio 2017.[3][4]

Critiche[modifica | modifica wikitesto]

Alcune funzioni dell'app hanno ricevuto svarie critiche e accuse di "razzismo" in seguito a un filtro che cambiava il colore della pelle nelle fotografie con persone di colore, per renderle più europee; a seguito di ciò tale funzione è stata rimossa.[5][6] Il 9 agosto 2017, FaceApp ha ricevuto nuove critiche a causa della presentanza di "filtri etnici" che venivano catalogati come "Bianco", "Nero", "Asiatico" e "Indiano". La funzione è stata poi rimossa dall'app.[7][8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]