Europe Échecs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Europe Échecs
StatoFrancia Francia
Linguafrancese
Periodicitàmensile
Genererivista
Fondazione1959
EditorePromotion Jeux de l'Esprit
Diffusione cartaceainternazionale
DirettoreBachar Kouatly
ISSN0014-2794 (WC · ACNP)
Sito webeurope-echecs.com
 

Europe Échecs è una rivista scacchistica mensile edita in lingua francese dal 1959.

Fu fondata da Raoul Bertolo, allora presidente della Fédération française des échecs, in sostituzione della precedente rivista l'Échiquier de Turenne. Dal 1985 al 1997 fu diretta da Jean-Claude Fasquelle e attualmente è diretta dal GM Bachar Kouatly.[1]

La rivista ha diffusione internazionale e pubblica resoconti dettagliati dei principali tornei francesi, europei e mondiali. La veste grafica è particolarmente curata e sono riportate molte partite, analizzate spesso dagli stessi maestri che le hanno giocate. Completano la rivista articoli di teoria e storici, esercizi tattici e annunci di futuri tornei.

La rivista è stampata nel formato di 21 x 29 cm ed è venduta nelle principali edicole (11 numeri all'anno), oppure per abbonamento.

La rivista è attiva anche nel campo della didattica e dell'organizzazione di eventi legati agli scacchi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]