Euctenidiacea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cadlina luteomarginata.jpg
Cadlina luteomarginata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Mollusca
Subphylum Conchifera
Classe Gastropoda
Sottoclasse Heterobranchia

clade Euthyneura
clade Nudipleura

Ordine Nudibranchia
Sottordine Euctenidiacea
(Tardy, 1970)

Le Euctenidiacea sono un sottordine tassonomico di lumache di mare, molluschigasteropodi dell'ordine dei Nudibranchia.[1] Bouchet & Rocroi nel 2005 rifiutarono il nome Anthobranchia sulla base del fatto che al tempo della pubblicazione originale vi era incluso anche il genere Onchidium.

Uno studio filogenetico pubblicato nel 2000 da Wägele & Willan ha mostrato che la sottoclade dei Gnathodoridacea (= Bathydoridoidea) e la sottoclade Doridacea (= Phanerobranchia + Cryptobranchia + Porostomata) derivano entrambe dal medesimo gruppo monofiletico.[2]

Uno studio successivo, pubblicato nel 2002 A. Valdés ha concluso che le superfamglie Doridoidea e Phyllidioidea (da lui originariamente chiamate Cryptobranchia e Porostomata) formavano una clade. Egli espanse l'utilizzo dei Cryptobranchia per comprendere l'intera sottoclade Doridacea.[3] Questo spostamento non fu seguito nella tassonomia di Bouchet e Rocroi.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Clade Gnathodoridacea[modifica | modifica wikitesto]

Clade Doridacea[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gofas, S. (2014).
  2. ^ H. Wägele & R.C. Willan, Phylogeny of the Nudibranchia, in Zoological Journal of the Linnean Society, vol. 130, nº 1, 2000, p. 83–181, DOI:10.1111/j.1096-3642.2000.tb02196.x.
  3. ^ A. Valdés, A phylogenetic analysis and systematic revision of the cryptobranch dorids (Mollusca, Nudibranchia, Anthobranchia), in Zoological Journal of the Linnean Society, vol. 136, 2002, p. 535–636, DOI:10.1046/j.1096-3642.2002.00039.x.
  4. ^ In Bouchet & Rocroi (2005) è erroneamente riportato come Aegiretidae.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Belick F. P. (1975) "Additional opisthobranch mollusks from Oregon". The Veliger 17(3): 276-277.
  • Goddard J. H. r. (1984) "The opisthobranchs of Cape Arago, Oregon, with notes on their biology and a summary of benthic opisthobranchs known from Oregon". The Veliger 27(2): 143-163.
  • Lance J. R. (1967) "The holotype of the abyssal dorid nudibranch Bathydoris aoica Marcus & Marcus, 1962". The Veliger 9(4): 410.
  • Marcus Ev. & Marcus Er. (1962) "A new species of the Gnathodoridacea". Anais da Academia Brasileira de Ciencias 34: 269-275.
  • Valdés Á. & Bertsch H. (2000) "Redescription and range extension of Bathydoris aioca Marcus & Marcus, 1962 (Nudibranchia: Gnathodoridoidea)". The Veliger 43(2): 172-178.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Molluschi Portale Molluschi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di molluschi