Esodo (Magic)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

«Lyna si girò verso la figura che le stava accanto.
“Sono andati. Cosa facciamo ora?”
“Come sempre”, disse Urza, “Aspettiamo.”[1]»

Esodo (Exodus in inglese) è un'espansione del gioco di carte collezionabili Magic: l'Adunanza, edito da Wizards of the Coast. In vendita in tutto il mondo dal 15 giugno 1998, è il terzo e ultimo set del blocco di Tempesta, che comprende anche Tempesta e Fortezza.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il simbolo dell'espansione

Esodo è composta da 143 carte, stampate a bordo nero, così ripartite:

  • per colore: 26 bianche, 26 blu, 26 nere, 26 rosse, 26 verdi, 12 incolori, 1 terra.
  • per rarità: 55 comuni, 44 non comuni e 44 rare.

Il simbolo dell'espansione è un ponte, e si presenta per la prima volta in tre colori differenti a seconda della rarità delle carte: nero per le comuni, argento per le non comuni, e oro per le rare. Ogni nuovo set di carte di qualsiasi tipo stampato dopo Esodo ha continuato questa consuetudine; nel set Spirale Temporale sono state poi introdotte carte con un diverso livello di rarità, dette cronotraslate, che non sono state più inserite in altri set. A partire da Frammenti di Alara invece, esiste un livello di rarità nuovo, che continuerà ad essere usato in tutti i set a venire: le rare mitiche.

Esodo è disponibile in bustine da 15 carte casuali e in 4 mazzi tematici precostituiti da 60 carte ciascuno:

  • Dominator (blu)
  • Groundbreaker (rosso/nero)
  • White Heat (bianco/rosso)
  • Widowmaker (blu/nero)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Esodo fu presentata in tutto il mondo durante i tornei di prerelease il 6 giugno 1998, in quell'occasione venne distribuita una speciale carta promozionale: il Segugio Mostruoso.

Nel set sono state ristampate le seguenti carte da espansioni precedenti:

  • Benedizione Angelica (presente nei set introduttivi Portal Seconda Era, Starter 1999 e Starter 2000, e nei set base Nona Edizione e Decima Edizione)
  • Paladino in Carica (presente nei set introduttivi Portal e Starter 1999)
  • Goblin Furioso (presente nei set introduttivi Portal, Portal Seconda Era, Starter 1999, nei set base dalla Sesta Edizione alla Decima Edizione comprese e nei set speciali Battle Royale, Beatdown e Elves vs. Goblins)
  • Furto di Sogni (presente nei set introduttivi Portal e Portal Seconda Era)
  • Elfi dei Boschi (presente nei set introduttivi Portal e Starter 1999, nei set base dalla Settima Edizione alla Nona Edizione comprese e nel set speciale Elves vs. Goblins)

Novità[modifica | modifica wikitesto]

In questo set, contrariamente a quanto avviene di solito, non sono presentate nuove abilità delle carte, vengono invece ulteriormente sviluppate le meccaniche dei due set precedenti, come le abilità Ombra e Riscatto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dal testo di colore della Volontà sulla Materia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]