Traditori di Kamigawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

«Sorgi come il sole, sii saldo come la montagna, carica come il leone, muori come un eroe.[1]»

(Generale Takeno)

Traditori di Kamigawa (Betrayers of Kamigawa in inglese) è un'espansione del gioco di carte collezionabili Magic: l'Adunanza. In vendita in tutto il mondo dal 4 febbraio 2005, Traditori di Kamigawa è il secondo set del blocco di Kamigawa, composto anche dall'espansione precedente, Campioni di Kamigawa, e da quella seguente, Liberatori di Kamigawa.

Ambientazione[modifica | modifica wikitesto]

«Agli albori del suo regno, Konda fu colto dalla malattia. La sua testa bruciava per la febbre ed ebbe visioni del proprio futuro. Vide uno spirito bambino e, negli occhi di quel bambino, il modo per rendere eterno il proprio impero.[2]»

(La Storia di Kamigawa)

Questo set, come il precedente, è ambientato nel piano dimensionale di Kamigawa, che è scosso da una guerra globale. Gli spiriti che a Kamigawa dimorano in ogni cosa, senza un motivo apparente si sono rivoltati contro il mondo mortale, che è costretto a difendersi in un disperato tentativo di combattere contro le proprie divinità.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Traditori di Kamigawa è composta da 165 carte, stampate a bordo nero, così ripartite:

  • colore: 30 bianche, 30 blu, 30 nere, 30 rosse, 30 verdi, 1 multicolore, 12 incolori, 2 terre.
  • per rarità: 55 comuni, 55 non comuni, 55 rare.

Il simbolo dell'espansione, (uno shuriken), si presenta nei consueti tre colori a seconda della rarità: nero per le comuni, argento per le non comuni, e oro per le rare.

Traditori di Kamigawa è disponibile in bustine da 15 carte casuali e in 4 mazzi tematici precostituiti da 60 carte ciascuno:

  • Ninjutsu (blu)
  • Devozione Oscura (rosso/nero)
  • La Tana dei Ratti (nero)
  • Plasmaspiriti (verde/bianco)

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Traditori di Kamigawa fu presentata in tutto il mondo durante i tornei di prerelease il 22 gennaio 2005, in quell'occasione venne distribuita una speciale carta olografica promozionale: Occhi di Pece, Serva di Oni, che presentava un'illustrazione alternativa rispetto alla carta che si poteva trovare nelle bustine.

Nell'espansione sono state ristampate le seguenti carte da set precedenti:

  • Ali Fantasma (dall'espansione Cavalcavento)
  • Scrostare (dall'espansione Destino di Urza)
  • Stroncare (dall'espansione Destino di Urza)
  • Estirpare (dall'espansione Destino di Urza)
  • Seminare Sale (dall'espansione Destino di Urza)
  • Scheggia (dall'espansione Destino di Urza)

Le cinque carte dell'espansione Destino di Urza vennero ristampate per aiutare i giocatori a contrastare le numerose carte giocate nel formato Standard dell'epoca (come Testimone Eterna, Sparafuoco Goblin o Torre delle Nubi).

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Traditori di Kamigawa presenta due nuove abilità oltre a quelle già apparse nell'espansione precedente: Ninjutsu e Obolo.

Nuove abilità[modifica | modifica wikitesto]

Ninjutsu[modifica | modifica wikitesto]

Ninjutsu è un'abilità di alcune creature di tipo Ninja. Pagando il costo di ninjutsu di una creatura, è possibile metterla in gioco direttamente al posto di un'altra creatura attaccante e non bloccata, che tornerà quindi in mano al proprietario. Il ninja sarà anch'esso attaccante e non bloccato, e sarà possibile scegliere se infliggere danni pari alla forza del ninja o della creatura sostituita.

Obolo[modifica | modifica wikitesto]

L'abilità Obolo consente di giocare una carta in qualsiasi momento si potrebbe giocare un istantaneo, riducendone il costo sacrificando un permanente. "Obolo di [Esempio]" significa che, sacrificando un permanente di tipo [Esempio], il costo dello stesso ridurrà il costo della carta da giocare. Per fare un esempio pratico, se una carta ha un costo di 5GG (cinque mana incolori e due "green", cioè verdi) e per ridurne il costo si offre in obolo un permanente di costo 2G (due mana incolori ed uno verde), il costo ridotto della carta da giocare sarà 5GG - 2G = 3G (tre mana incolori ed uno verde).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ dal testo di colore del Giorno del Destino
  2. ^ dal testo di colore di Mannichi, Sogno Delirante

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Raffaele Lo Moro, Traditori di Kamigawa, in Oracolo, nº 70, Lucca, Nexus Editrice, febbraio 2005, pp. 9-12.
  • Raffaele Lo Moro, L'aggressione aumenta, in Oracolo, nº 71, Lucca, Nexus Editrice, maggio 2005, pp. 60-63.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]