Equity multiplier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'equity multiplier è una misura della leva finanziaria.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Calcolato come: Totale attività / Valore contabile del patrimonio netto.

Come tutti i rapporti di gestione del debito, il moltiplicatore del patrimonio netto è un modo di esaminare come una società utilizza il debito per finanziare le sue attività. Conosciuto anche come il rapporto di leva finanziaria o leverage ratio.

In altre parole, questo rapporto presenta un totale attivo di una società per ogni dollaro di patrimonio netto. Un moltiplicatore del patrimonio netto più elevato indica una maggiore leva finanziaria, il che significa che la società si basa più sul debito per finanziare le proprie attività.

Assieme all'indice di Asset Turnover ed al Profit Margin è utilizzato nel modello DuPont per il calcolo del ROE.