Empiema

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Empiema
Specialitàpneumologia e chirurgia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-10J86.9
MeSHD004653
MedlinePlus000123

Per empiema in campo medico, si intende una raccolta di pus in una qualunque cavità corporea già presente nell'organismo.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

Esistono varie forme di empiema a seconda del luogo dove si manifesta la raccolta di pus, fra le più studiate in letteratura ritroviamo:

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Gli agenti batterici che comportano questa infiammazione sono diversi. Un ruolo importante è svolto dai cosiddetti piogeni, tra cui è possibile includere numerose classi di batteri: gram positivi (Staphylococcus aureus, streptococcus pyogenes, streptococcus pneumoniae), gram negativi (neisseria meningitidis, neisseria gonorrhoeae), enterobatteri (E. Coli, Yersinia Pestis) e altri.

Terapia[modifica | modifica wikitesto]

Il trattamento solitamente è chirurgico, accompagnato da farmaci per contrastare l'infiammazione.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 23183 · LCCN (ENsh85042941 · NDL (ENJA00573019
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina