Egotismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il termine egotismo, dall'inglese egotism e anche dal francese égotisme entrambi derivati dal latino ĕgo «io» indica un comportamento (da non confondere con l'amor proprio e l'egoismo) che consiste nell'esagerata considerazione narcisistica di se stessi come persona dotata di alte qualità.

La parola è stata diffusa in Europa dallo scrittore francese Stendhal, che intitolò uno dei suoi capolavori Souvenirs d'égotisme, scritto nel 1832 e pubblicato nel 1892.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]