Edizioni Cioè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edizione Cioè
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1980
Fondata daFabio Piscopo
Chiusura2009 acquisita da Panini Group
Sede principaleRoma
SettoreEditoria
Prodotti
  • Fumetti
  • Riviste

Edizioni Cioè è una casa editrice di fumetti e riviste italiana. Ha pubblicato, nel corso degli anni, numerosi fumetti, tra cui Martin Mystère e Isa & Bea - Streghe tra noi, ma è maggiormente nota per la rivista Cioè. Tra le sue pubblicazioni risultano, inoltre, il magazine dedicato alla principessa Sissi[1], la versione italiana della rivista erotica Penthouse[2]

La casa editrice fu fondata nel 1980 da Fabio Piscopo per pubblicare il magazine omonimo.[3] Nel 1999 acquistò l'emittente radiofonica Emme100, che fu però chiusa nel 2001.[4] Nel 2009, Edizioni Cioè fu acquisita dal Gruppo Panini, a cui furono trasferite tutte le sue pubblicazioni.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sissi (SWF) [collegamento interrotto], su gianlucaoliveri.com.
  2. ^ Case chiuse, pro e contro, in Corriere della Sera, 10 ottobre 1996 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  3. ^ Case editrici – Fabio Piscopo. Da ragazzo voleva fare il pilota, su primaonline.it, settembre 2004.
  4. ^ Da Milano a Roma: Piccole antenne spuntano… [M100], DavideColella.Net FMStory (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2009).
  5. ^ PANINI ACQUISTA TESTATE DAL GRUPPO CIOE’, 1º marzo 2009.