Ediesse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ediesse
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1952
Fondata daCGIL
Sede principaleRoma
Persone chiaveDario Viganò
Prodottieditoria
Sito web

Ediesse è una casa editrice italiana.

Ediesse è la Casa editrice della Cgil nata nel dicembre del 1982 in seguito alla trasformazione della denominazione della Editrice sindacale italiana (Esi), fondata nel 1952. Ediesse si caratterizza per una marcata attenzione rivolta ai cambiamenti economici e sociali in corso, di cui si analizzano le tendenze, i contenuti, i riflessi sulla società e, in particolare, sul mondo del lavoro.

La pubblicazione è articolata in diciotto collane che spaziano Dai saggi di economia, di diritto del lavoro, di sociologiae politica fino ad arrivare al fumetto, alla poesia e al romanzo. Il tratto comune delle opere pubblicate consiste nel mantenere il focus sul punto di vista del lavoro, considerato nelle sue multiformi sfaccettature.

Il Comitato editoriale è composto da Aris Accornero, Giorgio Lunghini, Saul Meghnagi, Marcello Messori, Giacinto Militello, Marino Regini, Silvana Sciarra e Mario Telò.

Oltre ai libri, Ediesse pubblica anche tre riviste trimestrali: la Rivista giuridica del Lavoro e della Previdenza sociale diretta da Piergiovanni Alleva e Bruno Veneziani, la Rivista delle Politiche Sociali diretta da Maria Luisa Mirabilee i Quaderni di Rassegna sindacale Lavori che fanno capo al comitato editoriale.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria