Duplo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il cioccolato prodotto dalla Ferrero, vedi Duplo (cioccolato).

Duplo è la versione per bambini piccoli del gioco di costruzioni LEGO, prodotto dall'omonima società danese.

Il logo

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Gli elementi modulari che compongono la base del gioco di costruzioni sono 8 volte più grandi degli equivalenti impiegati nella linea LEGO, ovvero hanno le tre dimensioni, larghezza, lunghezza e altezza, doppia rispetto a questi e risultano più semplici da maneggiare essendo stati pensati per i bambini più piccoli. Nonostante ciò sono comunque compatibili con quelli della LEGO, con i quali sono in grado di incastrarsi e combinarsi senza problemi.

Mattoni Duplo (giallo e blu) e Lego (rosso)

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il logo usato in precedenza

La prima serie di giocattoli venne introdotta nel 1969 e dedicata ai bambini di uno-due anni; questa comprendeva anche mattoncini LEGO tradizionali, pensati per bambini dai tre anni in su. Gli elementi erano in quattro colori: rosso, giallo, blu e bianco. L'anno successivo vennero aggiunti altri due set con componenti a forma di ruota di colore blu e rosso. Nel catalogo dei prodotti per il 1971, i set erano diretti ai bambini di età 1-2 anni, ma erano ancora venduti in associazione ai mattoncini Lego, in genere progettati per le età dai 3 ai 12 anni. Nel 1972 fu lanciato il mattone Duplo con due file di due perni.

Dal 1975 in poi, furono prodotti set composti da soli mattoncini Duplo, che divenne una linea di prodotti autonoma e Duplo divenne un marchio prodotto a parte, con cinque set composti esclusivamente da mattoncini Duplo. Vi furono delle nuove aggiunte, tra cui un piccolo vagone a quattro ruote con due file di sei borchie. Con questi nuovi set Duplo, Lego voleva indirizzarli ai bambini di circa 1 anno e mezzo, così che, quando i bambini fossero cresciuti, i loro mattoncini Duplo serebbero potuti essere utilizzati insieme con i mattoncini Lego di dimensioni regolari.

Nel 1977, la linea cambiò nome diventando LEGO Preschool. Furono introdotti nuovi elementi, ad esempio porte e omini stilizzati dalle dimensioni di un mattoncino 2x2, composte da una testa cilindrica e un corpo senza arti affusolato. Un altro nuovo componente aveva la forma di un mezzo arco. I nuovi set includevano figure, porte, e dei vagoncini 2x6 che potevano fungere da macchina o treno. Il nome Duplo venne ripristinato nel 1979, insieme a un nuovo logo rielaborato. Alcuni set di mattoni sono stati venduti all'interno di una versione peluche del coniglio del logo, che si chiudeva con una cerniera.

Nel 1983 apparvero i Duplo People, omini snodati ma non smontabili (per motivi di sicurezza, dato che la serie è dedicata a bambini piccoli), insieme a set più complessi. Sempre nel 1983, fu introdotto il set numero 2700[1], con un modello di una locomotiva a vapore con due vagoni di un treno. Nel 1986, è stata introdotta una casa di bambole Duplo con porte scorrevoli. Questa comprendeva una famiglia di figurine Duplo con madre, padre, e bambino piccolo.

Nel 1992 è stato introdotto Duplo Toolo, che utilizzava viti interne per mantenere insieme le sue parti.

Nel 1993, fu introdotto un set di rotaie grigio, con un sistema per far partire e fermare il treno. In seguito, vi furono due altri modelli simili. Nel 2005, Lego Duplo ha iniziato a vendere treni a tema, come il trenino Thomas.

Il nome Duplo è stato abbandonato ancora una volta a favore di Explore nel 2002. Nel catalogo primavera del 2004, ci fu un annuncio sul fatto che Duplo avesse cambiato nome in Explore, ma nell'autunno dello stesso anno il nome Duplo è tornato ancora una volta, con un nuovo logo a forma di coniglio coniglio progettato in concordanza il nuovo logo a forma di elefante elefante per la gamma di Lego Quatro.[2]

La Lego ha creato set di Duplo in collaborazione con Bob aggiustatutto ed il trenino Thomas. Quelle linee di Duplo sono state interrotte, mai set di Duplo disponibili al giorno d'oggi includono linee a tema di fattorie, zoo, città, castelli, e pirati. Nel 2008, erano disponibili una casa di bambole e un castello delle principesse. Alcuni set Duplo hanno automobili, camion, ed edifici che non possono essere smontati. Alcuni set DUPLO non includono manuali di istruzioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2700 Preschool Freight Train, su guide.lugnet.com. URL consultato il 14 marzo 2019.
  2. ^ Lipkowitz, Daniel, author., The LEGO book, ISBN 9781465467140, OCLC 1053901147. URL consultato l'11 marzo 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Danimarca Portale Danimarca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di danimarca