Disuguaglianza di raggruppamento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In algebra, la disuguaglianza di raggruppamento (detta anche bunching) dice che, date due somme simmetriche di monomi dello stesso grado, la minore è quella in cui gli esponenti sono più "distribuiti".

La disuguaglianza[modifica | modifica wikitesto]

Sia una n-upla di reali positivi, e siano ) e due n-uple di reali non-negativi tali che:

  • per ogni

Allora

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica