Discussione:Test di Girone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le affermazioni "C. G. Borroni mostrò nel 2001..." sono totalmente arbitrarie, oltre che poco sensate. Infatti, non vengono citati riferimenti riconducibili a riviste scientifiche referate. "assimmetriche", "tra due compioni", "tests for te equality ", danno l'esatta misura dell'attendibilita' degli stesori di questa voce (povera Italia, zimbello della comunità scientifica internazionale!).

"L'indice, variabile test, è in pratica l'indice di dissomiglianza di Gini" e' equivalente a dire che il "famoso" Prof. Girone vorrebbe dunque appropriarsi, ridenominandolo, di una proposta metodologica gia' esistente, perdipiu' ad opera di uno studioso vero, e di tutt'altro rango, come il Prof. Corrado Gini. E dunque egli dovrebbe essere "famoso" per avere ridenominato un indice gia' esistente, per cui peraltro non ha determinato la distribuzione e non vi e' traccia di pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali referrate. Possibile mai che non vi sia limite alla vergogna ?

Ora mentre si comprende che vi siano persone che dedicano la vita alla "rapina sistematica" dei diritti altrui, ingaggiando attivamente in pratiche clientelari (ben documentate) al fine di favorire gli amici degli amici e i propri parenti, che queste stesse cerchino anche di appropriarsi di un barlume di eternita' per genuini contributi verso la scienza e l'umanita', risulta effettivamente una forma di ingiustizia che non puo essere ulteriormente tollerata.

Se il Prof. Girone ritiene, redigendo la propria voce di essere persona "famosa", sia consapevole che la memoria collettiva universale, sapra' bene cio' per cui egli è "famoso", e non si tratta certo di test statistici.

Inoltre per i presunti test, trattasi di semplici trasformazioni monotone di test gia esistenti, che sono state ovviamente inizialmente scartate per la impossibilita' determinarne una distribuzione statistica che ricadesse nelle forme piu' utilizzate e diffuse. E' infatti ovvio che chiunque possa considerare infinite trasformazioni monotone di test gia esistenti, spacciandole come test "originali", e questi sono ovviamente dei test concettualmente utilizzabili (anche se inutili). Il punto e' avere dei test che siano anche facilmente utilizzabili in quanto la distribuzione ricade in forme note e tabulate (es. Normale, Chiquadro, etc.)

Il fatto che tali contributi non abbiano trovato posto in alcuna rivista scientifica internazionale soggetta a referaggio e' indicativo. Alcune fonti che documentano le pratiche clientelari messe in atto dal "famoso" Prof. Giovanni Girone:

<br\>http://www.repubblica.it/2005/c/sezioni/scuola_e_universita/famibari/famibari/famibari.html <br\>http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/11/01/parentopoli-codice-etico-girone-non-si-pente.html <br\>http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2005/07/22/parentopoli-la-rivolta-dei-cento-girone-cosi.html <br\>http://rassegnastampa.mef.gov.it/mefeconomica/View.aspx?ID=2010092416720807-2 <br\>http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2007/02/02/parentopoli-docenti-indagati-bari.html <br\>http://www.futurimedici.com/index.php?option=com_smf_bridge&Itemid=0#http://www.futurimedici.com/forum/index.php?topic=38597.0 <br\>http://www.swas.polito.it/services/Rassegna_Stampa/dett.asp?id=4028-129038446 <br\>http://it-it.facebook.com/note.php?note_id=438709904153&id=71253357381 <br\>http://www.ilquadernosofistico.it/index.php?option=com_content&view=article&id=107:parentopoli-nepotismo-litalietta-delluniversita&catid=20:articoloscuola&Itemid=90


Vergogna[modifica wikitesto]

Questa pagina è una vergogna, d'altro canto penso che solo Girone stesso abbia potuto scriverla, cercando di sovrascrivere la sua fama da nepotista incallito con un qualcosa di positivo. E essendo a stretto contatto con studenti della facoltà di Economia so bene che tipo sia questo figuro chiamato Giovanni Girone, di come rubi posti di lavoro alle persone competenti e come la sua famiglia sia una casta intoccabile anche dopo essere finito nel mirino di trasmissioni tipo Stiscia la notizia. Inoltre la sua condotta all'interno dell'università è scandalosa. Questo figuro non ha niente di positivo: lungi da me processare questa persona e togliergli la voce solo per la sua mancanza di pudore, la mia vuole essere solo un contorno ad un'argomentazione già proposta dal sicuramente più esperto utente che mi precede.

Detto ciò vorrei proporla per la cancellazione. 93.43.163.142 (msg)

Proposta di cancellazione? Mancano motivazioni valide[modifica wikitesto]

Premesso che sono l'autore dell'articolo, che non sono il prof.Girone, neanche un suo lontano parente o conoscente, che non ho mai studiato a Bari, ecc.

Rispetto alle critiche sulla moralità del prof.Girone, non mi pronuncio, se non per dire che le conosco (erano suoi giornali, in tv e alla radio). Aggiungo solo che il test venne "descritto" quando il suo autore aveva 24 anni. Non so se la parentopoli ebbe inizio già con suo padre o meno. Ma la questioine riguarderebbe la persona e non il test.

Rispetto al test stesso: il test esiste, è nella letteratura del settore, ecc.

Le affermazioni riguardo M.N.Goria (già da oltre 20 anni prof. di statistica all'università di Trento) e Borroni (non so nulla di lui) possono essere lette negli articoli che ho citato in bibliografia. Aggiungo che non sono comparsi solo su riviste parrocchiali o sul giornalino della facoltà diretta da Girone, ma anche per esempio presso "Springer" [1]

Non voglio dilungarmi: le "critiche" di cui sopra riguardano la moralità del prof. Girone. Riguardo al test stesso mi paiono fatte in maniera alquanto frettolosa e superficiale. La voce in quanto voce di questo progetto in it.wiki non mi pare che stia violando le regole di base.

La proposta di cancellazione mi pare dunque alquanto arbitraria, e chiedo che venga ritirata.

Tomi (msg) 06:22, 12 mag 2011 (CEST)

PS: gli orrori di ortigrafia si possono correggere senza tanto rumore. Grazie.

Se non sei d'accordo puoi votare contro e annullare la cancellazione automatica!
http://www.google.it/search?q=%22test+di+girone%22 . Sono 3 pagine, tutte tratte da wikipedia, il resto duplicati. Comunque chi volesse è libero mandare in votazione la procedura... se non si vuole che la pagina sia cancellata è bene che resti. Vedete voi. Una proposta è una proposta, può essere buona o cattiva. Io non ho trovato nulla che avvalori questo test o che lo renda in qualche modo enciclopedico, ma se dici che è nella letteratura allora bon.

--93.43.125.38 (msg) 15:20, 12 mag 2011 (CEST)

Mi chiedo se conta di più google oppure la presenza di articoli scientifici. Non saranno mica tutti parenti di Girone, anche in Germania ecc. caspita! Tomi (msg) 22:11, 12 mag 2011 (CEST)

In effetti è vero quello che dici, ma ti sfido a trovare una voce enciclopedica su wikipedia che non abbia riferimenti indicizzati nel web. D'altro canto, rispetto pienamente il lavoro che hai fatto per la voce e ti invito a portare la procedura di cancellazione in votazione... anzi, se mi dici che togliere brutalmente il template di cancellazione è la prassi (non so bene come funziona!) lo tolgo subito, se ci tieni!--$whiles: talk 23:18, 12 mag 2011 (CEST)
dev'esserci un equivoco. Io non sto parlando di riferimenti indicizzati nel web. Io sto parlando di articoli scientifici comparsi su riviste scientifiche. Tomi (msg) 06:26, 13 mag 2011 (CEST)

E' bene che la vergogna rimanga[modifica wikitesto]

>"PS: gli orrori di ortigrafia si possono correggere senza tanto rumore. Grazie"

Certo gli "orrori" di "ortigrafia" si possono cancellare. Non si puo' pero' cancellare l'ignoranza che vi è dietro. Non si puo' soprattutto cancellare l'ingiustizia sopportata da persone che hanno avuto la vita rovinata perche' invece fossero favorite delle nullita' (che poi, chiaramente, non sono nemmeno in grado di scrivere una voce di Wikipedia in italiano corrente). O vogliamo fare i nomi e cognomi ?

E' bene che la pagina rimanga e anche che la vergogna sia eterna come la memoria collettiva. Un "atomo opaco del male" una ingiustizia che crea tensione in eterno e non potra' che avere il tempo come miglior giudice.

>"le critiche ... riguardo al test stesso mi paiono fatte in maniera alquanto frettolosa e superficiale"

Le critiche sono puntuali e precise. Superficiale è l'affermazione di cui sopra. Non esiste alcun test di Girone, nella letteratura internazionale. Il volume Springer non e' altro che una raccolta di atti di convegno del Borroni stesso. Raccolta NON REFERATA. Borroni ? Nome mai sentito nel panorama degli studiosi internazionali. Ci si citi 1 contributo originale apparso su rivista scientifica referata (e non qualche giornale edito da amici degli amici).

Dobbiamo ripetere che NON si puo' prendere una statistica test gia esistente (Corrado Gini) applicargli una banale trasformazione monotona e poi spacciarla per un altro nuovo test, per cui peraltro non e' stata nemmeno determinata la distribuzione dall'autore. Dove sarebbe il contributo ?

Altrimenti avremmo infiniti test statistici e saremmo tutti "famosi".

Non mi e' chiaro se questi personaggi hanno la percezione della propria inadeguatezza scientifica. L'ipotesi è che dopo anni di abusi e di servaggio da parte di studenti pronti a tutto per passare un esame, probabilmente si sviluppi una forma megalomane che li fa vivere in un mondo tutto loro, e non si rendono conto di essere lo zimbello della comunita' scientifica (quella vera, non quella costituita dai "servi" raglianti che aspettano di essere messi in cattedra o sono gia stati messi).

Ma la cosa peggiore è che rovinano anche l'immagine del paese. All'estero ci ridono dietro e i piu' gentili ci fanno sorrisetti di commiserazione. Si veda anche: http://www.datatime.eu/concorsopoli/TestPrimalita.htm per un altro esempio (tra l'altro un amico del Girone, che come si vede fa "scuola").

Ci si citi 1 pubblicazione su rivista scientifica internazionale referata - non a mano di una "amico riconoscente" del Girone - ove si dia credito all'esistenza di un tale test.