Discussione:Spazio 1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Salve ho letto la scheda di Spazio 1999. Nel complesso la ho trovata buona. Però vorrei fare una precisazione: MA chi ha detto che l'equipaggio è composto da militari, tranne, Victor bergman lo scienziato e pochi altri? Da cosa si capisce?! A me pare, vista anche la mancanza di gradi e divise, che più o meno sono dei civili, come il personale delle compagnie aeree o di navigazione, e come questi hanno una forma molto blanda di organizzazione militare. Del resto anche gli uomini della NASA anche se vengono dalle Forze Armate, non sono necessarimante militari. Aldo Maria Weber - Napoli

Tony Verdeschi[modifica wikitesto]

Egregi Signori, da diverse fonti tra cui questa http://www.space1999.net/~catacombs/cybermuseum/MATN/matn6003.html risulta che Verdeschi sarebbe un personaggio d'origine italiana, laureatosi all'Università di Roma (La Sapienza ?) nel 1990. E' opportuno accennarlo ? Distinti saluti, Alessandro Crisafulli--147.163.48.155 (msg) 15:02, 7 gen 2009 (CET)

Si, perché no, se proviene da una fonte "canonica", cioè bisognerebbe specificare in quale episodio sono citate queste informazioni. --MarcoK (msg) 17:30, 7 gen 2009 (CET)

Collegamento rimosso[modifica wikitesto]

Perché è stato rimosso il collegamento che ho aggiunto ieri?--Gaspyr (msg) 14:26, 21 apr 2010 (CEST)

Il sito non era ufficiale: per approfondire si veda Wikipedia:Collegamenti esterni.--DaniDF1995 14:29, 21 apr 2010 (CEST)
Beh, allora deve valere per tutte le voci enciclopediche...--Gaspyr (msg) 21:54, 24 apr 2010 (CEST)

Sigla Oliver Onions[modifica wikitesto]

Il film di Bud Spencer dal quale è stata ripresa la sigla degli Oliver Onions dovrebbe essere Pari e dispari, non Lo chiamavano Bulldozer.--Mauro Tozzi (msg) 21:00, 27 ago 2011 (CEST)

Che sia uno o l'altro in ogni casi ci andrebbe una fonte. Comunque nel frattempo se sei sicuro dell'errore correggilo pure. --Chia.gio (msg) 21:29, 27 ago 2011 (CEST)

Modellini Dinky toys - sono più di uno.[modifica wikitesto]

La voce riporta l'informazione per cui Dinky toys commercializzò Un modellino di aquila. A mia memoria modelli erano almeno 2: un modelli da combattimento (fighter) e uno da trasporto (freighter). Cercando con google sembra siano anche di più, anche se sembrano distinguersi quasi esclusivamente per la livrea (cambiano i colori delle "zampe"). purtroppo la maggior parte dei link che ho trovato sono relativi a inserzioni ebay...