Discussione:Potere di interruzione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Si osserva che il potere di interruzione è definito con riferimento ad uno specifico valore di angolo di sfasamento tra i vettori tensione e corrente di corto circuito di prova. Spesso nella progettazione impiantistica gli interruttori automatici vengono scelti senza tener conto di questa importante limitazione. Le norme tecniche in Italia non danno indicazioni molto precise in proposito e molti impianti potrebbero risultare non a regola d'arte, cioè insicuri.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 82.50.126.95 (discussioni · contributi) 13:48, 14 apr 2012‎ (CEST).

Grazie per l'appunto, però affinché l'informazione da lei aggiunta possa rivelarsi utile nella voce, è necessario indicare delle fonti opportune (WP:Cita le fonti) e cercare di migliorare la voce in termini di qualità e di oggettiva neutralità.
Wikipedia, infatti, non dovrebbe essere utilizzata per esprimere generiche opinioni personali. Grazie! --Harlock81 (msg) 17:00, 14 apr 2012 (CEST)