Discussione:Annamaria Cancellieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Polemiche[modifica wikitesto]

  • La fonte citata per le polemiche sul posto fisso vicino a mamma e papà non mi pare molto autorevole e non è sufficiente per affermare che ci siano state "molte polemiche". L'informazione però mi pare corretta per cui -se la ritentiamo rilevante- dovrebbe essere sufficiente metterci qualche fonte migliore.
  • Non mi risultano invece le "molte polemiche" sulla liquidazione del figlio. Qui vedo citato solo Gramellini e ad una rapida ricerca non trovo molto altro. Inoltre la questione non mi pare molto rilevante rispetto alla Cancellieri, per cui credo si in ogni caso da rimuovere.
  • Inoltre, per come è la voce adesso sembra che vogliamo mettere le due cose in relazione, nel caso decidessimo di mantenerle entrambe sarebbe imho opportuno separarle (a meno che, ovviamente, le fonti non le mettano in relazione, ma anche questo non mi risulta). --Jaqen [...] 15:30, 24 ott 2012 (CEST)

A me non sembra che una notizia che va in prima pagina su uno dei più autorevoli quotidiani italiani possa essere considerata non rilevante. Pur essendo l'informazione recentissima ha dato origine a innumerevoli polemiche sul web, chiunque si muova con un minimo di capacità tra i vari siti lo può verificare personalmente. Credo non abbia senso che io linki gli innumerevoli siti di discussione dove questa cosa ha generato risentimento per non dire rabbia. Come possa dirsi non rilevante, o non importante questa notizia, rispetto al Ministro Cancellieri, membro di un governo che ha fatto della sobrietà la sua bandiera (come scrive Gramellini) mi è incomprensibile. Gramellini, non io, la rilevanza e la connessione col ministro la vedono e la sottolineano. I siti dove nel web si parla di questo anche. Io non sono ne' governativo, ne' antigovernativo (la cosa qui non ha del resto rilevanza davvero), ma non si possono nascondere le informazioni scomode. Per quanto riguarda il nome del capitolo, penso sia sufficiente fare un titolo unico del tipo "polemiche" come è stato fatto per altri personaggi, e mettere in lista tutte le notizie polemiche riguardo al Ministro.--Sizigia (msg) 15:57, 24 ott 2012 (CEST)

A te può sembrare senza senso ma su Wikipedia è necessario citare le fonti. --Jaqen [...] 16:01, 24 ott 2012 (CEST)
l'articolo è stato rilanciato, in poche ore, settemila volte su facebook. Ovviamente in tutti quei settemila casi la gente ha commentato in un modo polemico che possiamo immaginare. Ha senso che si linkino tutte ste pagine per dimostrare che la polemica esiste? Credo sia sufficiente vedere che è molto rilanciato, e che quindi la polemica esiste.--Sizigia (msg) 16:13, 24 ott 2012 (CEST)
No, non ha senso perché non sarebbero fonti attendibili (pagina che ti prego di leggere assieme a quella che ho linkato sopra). Incidentalmente, la rubrica di Gramellini ha sempre migliaia di condivisioni su Facebook, e se dovessimo andare dietro ad ogni polemica da social network ci "riempiremmo" Wikipedia. La rilevanza rispetto alla Cancellieri poi continua a essere misteriosa: il figlio dovrebbe essere più "sobrio" visto che la madre fa parte di un governo "sobrio"? Mah. --Jaqen [...] 17:17, 24 ott 2012 (CEST)
Mi sembra che la questione centrale di questo periodo storico sia proprio lo scollamento dei politici dai cittadini (credo non abbia bisogno di citazioni, questa affermazione, davvero è materiale quotidiano). I politici e in generale coloro che hanno incarichi di alta responsabilità politica o parapolitica sono vissuti come una casta che tende in primo luogo a sistemare se stessa e la propria famiglia nei luoghi che contano, anche in termini di remunerazione. Negare che questo sia il principale problema della disaffezione dell'elettorato dalla politica mi sembra difficile. Pensare che le alte cariche politiche o parapolitiche dei vari "figli di" non siano influenzate dalla posizione dei loro genitori mi sembra alquanto illusorio. Nessuno crede che Renzo Bossi, tanto per fare un esempio, sarebbe diventto consigliere regionale con le sue sole forze. Per questo motivo i cittadini non credono (e a mio avviso fanno bene) che i "figli di" che ricevono incarichi dove prenderanno liquidazioni milionarie sarebbero arrivati allo stesso posto se non avessero avuti tali padri, o tali madri. Non sono tanto i figli che dovrebbero essere più sobrii, ma i vari padri o madri di potere, che dovrebbero vivere come non compatibile con la loro carica la nomina del figlio a un incarico che comporta tali remunerazioni. Per questo motivo una tale carica del figlio, riguarda direttamente la Ministra in questione.--Sizigia (msg) 17:35, 24 ott 2012 (CEST) Per di più, a un rapido sguardo, la notizia è stata pubblicata anche ieri su repubblica. it, sull'ansa, su dagospia, libero, ecc. Non soltanto sul La Stampa. Dunque ha suscitato polemiche!--Sizigia (msg) 18:04, 24 ott 2012 (CEST)

Sono d'accordo col dire che la polemica sul figlio dg Fonsai non debba essere citata perché assolutamente strumentale. Oltretutto quella ricevuta dal dott. Peluso non e'propriamente una liquidazione ma un golden parachute che è' ben altra cosa.questa clausola contrattuale oltretutto aumenta il valore dell'azienda. Poi non si capisce quale sia il nesso tra la madre ministro della repubblica di un governo sobrio e lo stipendio del figlio che lavora per aziende private e guadagna tanto perché è' un ottimo manager da molto prima che la madre divenisse non solo ministro, ma anche prefetto. Vi prego di andare a controllare le date e le carriere di madre e figlio per capire che sono assolutamente scollegate. Paragonare Renzo Bossi e piergiorgio peluso e' ridicolo.volete paragonare uno laureato alla bocconi con 110 e lode in tre anni e mezzo con uno che si e' comprato la laurea in albania? Per non parlare delle capacita! per favore almeno voi andatevi a documentare e non fate i soliti italiani medi invidiosi e rosiconi. Lo scollamento tra i politici e la gente poi che c'entra? Il ministro neanche si candida, non e' un politico. o volete dare a lei la colpa della disaffezione degli italiani per la politica? Sono allibito.Questo commento senza la firma utente è stato inserito da 188.217.99.93 (discussioni · contributi) 16:21, 12 gen 2013.

  • Hai ragione ma non ho tempo. Siccome vedo eroici difensori dell'inciucio all'italiana che ne hanno, esprimo la mia opinione, nella discussione.

Reati commessi e simili[modifica wikitesto]

Ho fatto questa modifica, data la presunzione di innocenza non si può parlare di reato commesso fino a sentenza definitiva. Il fatto poi che il ministro non sia neppure indagata rende l'affermazione in generale assurda (e magari per cose come i reati evitiamo di mettere il primo blog che passa come fonte). Grazie. -- CristianCantoro - Cieli azzurri! (msg) 22:59, 4 nov 2013 (CET)

+1 --Jaqen [...] 23:09, 4 nov 2013 (CET)

Condanna per mobbing[modifica wikitesto]

Fatta questa modifica. Erano riportate queste due fonti:

La seconda fonte in realtà non parla della condanna di mobbing se non in un commento che riporta alla prima fonte, quet'ultima a sua volta si basa su questo mensile della CGIL Funzione Pubblica Roma e Lazio dove si dice genericamente che:

« Il 16 ottobre 2012 il Tribunale di Roma ha emesso una sentenza, la n. 16654/2012, in favore di una lavoratrice del Ministero dell’interno ... . [...] il Ministero dell’Interno, attraverso una sua dirigente, ha sottoposto la lavoratrice a comportamenti vessatori che hanno determinato uno stato depressivo »

ma non si fa alcuna menzione della Cancellieri e solo il succitato blog fa il collegamento. Non credo sia sufficiente come fonte, da una ricerca non si trova traccia della notizia su altre fonti (giornali, ecc.) -- CristianCantoro - Cieli azzurri! (msg)

Le fonti ci sono e le prove anche, cancellarle serve solo a mettere in discussione l'imparzialità di Wikipedia.

Ricorso al Tribunale del lavoro[modifica wikitesto]

Anche questa modifica. L'unica fonte è sempre lo stesso blog post:

si veda quanto detto sopra. -- CristianCantoro - Cieli azzurri! (msg) 23:26, 4 nov 2013 (CET)

Le fonti ci sono e le prove anche, cancellarle serve solo a mettere in discussione l'imparzialità di Wikipedia.

Senza fonte[modifica wikitesto]

Anche considerata la delicatezza del momento, non ammetterei dei "senza fonte" nella biografia di questo personaggio. Altrimenti si rischia di prestare la voce di Wikipedia a utilizzi strumentali. Cancellerei subito i "senza fonte" ammettendone il reinserimento quando venga anche, contestualmente, indicata la fonte dell'informazione. Se possibile, notificando l'autore. Se invece la fonte è stata trovata, va inserita subito.

La fonte era riportata. Non capisco perché hanno inventato che erano senza fonte.
Inserendo le notizie che convengono si rende Wikipedia di parte e per niente imparziale.
Per farvore firmati, e indenta la risposta, sennò non si capisce nulla. --Toobaz rispondi 16:29, 19 nov 2013 (CET)

Risistemata vicenda Ligresti[modifica wikitesto]

Ho risistemato un attimo il paragrafo sulla vicenda Ligresti, che (ad opera dello stesso anonimo che qui sopra disquisisce dell'imparzialità di Wikipedia) citava solo Libero e Il Giornale, e riusciva addirittura a spararla più grossa del Libero. Ad esempio insinuava che la registrazione di una telefonata con i Ligresti era stata, "chissà perché", distrutta ex post, cosa di cui non ho trovato uno straccio di fonte, e che la Cancellieri non fosse indagata "nonostante i reati commessi" (!). La pagina è un po' meno terribile di prima - ciò detto, forse si potrebbe rendere ancora un po' più NPOV. --Toobaz rispondi 16:29, 19 nov 2013 (CET)

Annullamenti[modifica wikitesto]

Ho annullato l'edit di 37.182.186.201 in quanto

  1. "In realtà i fatti dimostrarono che non ci fu alcuna pressione e che segnalazioni analoghe erano state fatte in un altro centinaio di casi analoghi, anche di detenuti non eccellenti" è chiaramente POV, sia perchè non esiste alcuna prova di segnalazioni analoghe sia perchè le telefonate della Cancellieri al DAP sono documentate
  2. che la visita medica era precedente è falso, perchè come si evince dalle fonti la visita è datata 13 agosto mentre la telefonata alla consorte di Ligresti 17 luglio

--79.44.11.209 (msg) 23:44, 21 nov 2013 (CET)

Teatro Bellini[modifica wikitesto]

In relazione a questa modifica: è vero in effetti che l'archiviazione è senza fonti. Ho fatto una (rapida) ricerca ma purtroppo l'unica cosa che sono riuscito a trovare è questa: in un articolo del 2013 sul Fatto Giovanna Trinchella scriveva "L’indagine di cui le cronache non hanno più parlato potrebbe essere stata archiviata." Qualcuno riesce a trovare qualcosa di meglio? --Jaqen [...] 12:39, 19 nov 2014 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Annamaria Cancellieri. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 00:59, 9 nov 2017 (CET)

Collegamenti esterni modificati[modifica wikitesto]

Gentili utenti,

ho appena modificato 1 collegamento/i esterno/i sulla pagina Annamaria Cancellieri. Per cortesia controllate la mia modifica. Se avete qualche domanda o se fosse necessario far sì che il bot ignori i link o l'intera pagina, date un'occhiata a queste FAQ. Ho effettuato le seguenti modifiche:

Fate riferimento alle FAQ per informazioni su come correggere gli errori del bot

Saluti.—InternetArchiveBot (Segnala un errore) 22:22, 6 feb 2018 (CET)