Difesa spirituale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un monumento nella Università di Zurigo ricorda la difesa spirituale.

La Difesa spirituale (o Difesa del Paese) fu un movimento politico-culturale Svizzero dagli anni 1930-40 agli anni 1960-70 che "si prefiggeva lo scopo di difendersi dai totalitarismi".[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]