Cronaca di Dalimil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Manoscritto miniato di una traduzione latina della Cronaca di Dalimil

La Cronaca di Dalimil (in ceco: Dalimilova kronika; Kronika tak řečeného Dalimila) è il primo esempio conosciuto di cronaca scritta in lingua ceca.[1] Ha contenuti fortemente patriottici e narra le azioni di difesa degli antenati cechi contro le minacce straniere. Venne composta in versi da autore ignoto agli inizi del XIV secolo. Essa raccoglie informazioni da cronache più antiche scritte in lingua latina e anche esperienze dell'autore. La cronaca finisce prima del 1314, ma di solito è pubblicata aggiungendovi le voci di cronisti e autori successivi che descrivono eventi fino al 1319.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alejandro Hermida de Blas, "Literatura checa. La Edad Media", en: Presa González, Fernando (ed.): Historia de las literaturas eslavas. Madrid: Cátedra, 1997. ISBN 84-376-1566-6. Páginas 255-263.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN180638171 · LCCN (ENn82125664 · GND (DE4245528-5
Medioevo Portale Medioevo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medioevo