Crasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il significato metrico, vedi Sinizesi.

La crasi (dal greco antico: κρᾶσις, krâsis) o sincrasi è un fenomeno fonetico che consiste nella fusione di due o più suoni vocalici. È quindi una forma di contrazione.[1] Ad esempio, per crasi si forma nil da nihil o alcol da alcool.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gian Luigi Beccaria (a cura di), Dizionario di linguistica e di filologia, metrica, retorica, Torino, Einaudi, 2004, pp. 73,74, ISBN 88-06-16942-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica