Cosimo Aldo Cannone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cosimo Aldo Cannone
Cosimo Aldo Cannone 2.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Motonautica Water motorsports pictogram.svg
Categoria Endurance S3, Endurance S1
Ritirato 2008
Statistiche aggiornate al Gran Premio di Nettuno 2008

Cosimo Aldo Cannone di Macedonia (Brindisi, 20 marzo 1984) è un imprenditore e pilota motonautico italiano, ritiratosi dall'attività agonistica. È il vicepresidente dell'azienda di famiglia Cannone Group, guidata dal padre Aldo.

È stato due volte campione del mondo nella classe Endurance S1 (2007 e 2008) del mondiale UIM, e due volte campione d'Italia (Categoria S3 nel 2006 e poi S1 nel 2007) del campionato italiano FIM.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cannone vanta una lunga carriera negli sport motoristici acquatici. Ha cominciato nel 2003, a 19 anni, correndo per il team di famiglia, insieme a suo cognato Francesco Mormile, il Gran Premio di Cesenatico. In Endurance S1 e Endurance S3 inshore ha corso per la Federazione Italiana Motonautica.

Nel 2007 si laurea campione del mondo endurance nella categoria Sport; anche per questo nello stesso anno riceve dal Comitato Olimpico la medaglia d'oro al valore atletico. In seguito vince un altro titolo mondiale e due titoli italiani. Dal 2009 si è ritirato dal mondo dello sport.

Dal 2016 è presidente dell'Istituto Culturale Internazionale Real Casa di Macedonia.

Foto del 2008

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

ValoreAtleticoN3.png

Medaglia di bronzo al valore atletico

ValoreAtleticoN1.png

Medaglia d'oro al valore atletico

Vittorie[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005: Palermo
  • 2006: Cesenatico
  • 2007: Domaso, Bellaria – Igea marina, San Benedetto, Como, Anzio
  • 2008: Nettuno

Statistiche personali[modifica | modifica wikitesto]

  • Gp disputati: 27
  • Mondiali vinti: 2
  • Vittorie: 12
  • Giri veloci: 10
  • Podi: 23

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]