Coro Euridice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coro Euridice
Nazione Italia Italia
Città Bologna
Sito web www.coroeuridice.it
Direttore Pier Paolo Scattolin
Repertorio Polifonia
Periodo attività 1880-in attività

Il Coro Euridice è la più antica istituzione corale di Bologna. Nacque come coro orfeonico intorno al 1880 nell'ambito delle "balle canore" che animavano i rioni della Bologna ottocentesca. Da coro con caratteristiche lirico-popolari (fu chiamato spesso per le rappresentazioni operistiche del Teatro Comunale) si trasformò nella prima metà del Novecento in coro polifonico.

Molti direttori si sono susseguiti alla guida del coro, fra i quali Raffaele Santoli, Giovanni Baravelli, Vittore Veneziani, Adone Zecchi, Fulvio Angius, Bruno Zagni.

Dal 1976 il coro è diretto da Pier Paolo Scattolin; in questi anni il repertorio si è ampliato alla musica del Novecento e contemporanea ed è stato eseguito in maniera continuativa un repertorio corale-sinfonico (Requiem e Kroenungmesse di Mozart, Anthems di Haendel, Gloria di Vivaldi, Carmina Burana di Orff, etc.) e cameristico.

Il coro ha tenuto concerti in Italia e all'estero per importanti associazioni musicali in stagioni di musica da camera, festivals internazionali e in programmazioni di Enti teatrali e Università; ha realizzato incisioni riguardanti la parte più significativa del proprio repertorio; si segnalano inoltre alcune "prime" esecuzioni in epoca moderna di musica rinascimentale ottocentesca e contemporanea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Tournée[modifica | modifica wikitesto]

2002 - Norvegia - Festival Internazionale di Tromso

2004 - Rassegna Internazionale di musica sacra a Loreto

2005 - Tournée in Belgio e Germania durante la quale il coro si esibito nel festival di Midi-Minimes a Bruxelles e Leuven

2009 - Tournée in Finlandia e Svezia

2011 - Tournée in Spagna (Siviglia, La Coruna, Santiago de Compostela)

2012 - World Bach Festival, Palazzo Pitti, Firenze

2012 - Tournée in Sardegna, Carmina Burana all'interno della rassegna Omaggio a Carl Orff organizzata dall'Associazione Studium Canticum di Cagliari

2012 - Tournée in Inghilterra durante la quale il coro si è esibito oltre che a Londra e Oxford, in prestigiose sedi quali il Trinity College di Cambridge e la Lady Chapel della Cattedrale di Ely

2014 - Tournée in Svizzera e Germania

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Coro Euridice '78 (repertorio antologico)
  • Bach Telemann Buxtehude (corali e mottetti), Euri 2802
  • A. Banchieri Il festino nella sera del giovedì grasso avanti cena, Elite 1001
  • V. Bellemo Dies irae (oratorio)
  • G. Gaslini Chamber Music CD, La Bottega Discantica 10
  • Rarefarsi, Musica Corale del Novecento, 1996, Euri
  • Per non dimenticare, 2002, Euri
  • Missa pro defunctis, di M. E. Bossi, 2006 - Tactus
  • Alleluja Nativitas, 2006 - Tactus
  • Canti per l'Italia - i cori di Bologna festeggiano l'Unità, 2011
  • "Via Crucis" di Liszt, registrazione inedita per la rivista di musica Amadeus, in collaborazione con il duo pianistico Calcagnile - Spinoza
  • Bicinium, 2017 - Tactus
  • Camillo Cortellini - Le Messe, edizione integrale, 2017 - Tactus