Convertitore statico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Un convertitore statico è una macchina elettrica senza organi in movimento atta alla trasformazione e conversione tra diversi stati di tensione e corrente tra la rete di alimentazione e le macchine che utilizzano la potenza erogata.

Un convertitore statico è costruito con componenti elettronici di potenza a semiconduttore (ad esempio diodi, transistor e tiristori), e mediante il suo utilizzo si possono ottenere:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]