Condensazione di Dieckmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La condensazione di Dieckmann è una reazione intramolecolare di diesteri, con una base forte, per dare β-chetoesteri ciclici; i cicli a cinque e sei atomi di carbonio risultano più stabili e si formano facilmente con buona resa. La base è di solito l'alcossido corrispondente all'estere, per evitare la competizione della sostituzione nucleofila acilica. L'equivalente reazione intermolecolare è rappresentata dalla condensazione di Claisen.

Tale reazione chimica prende il nome dal chimico tedesco Walter Dieckmann.

Condensazione di Dieckmann

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia