Color Magic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Color Magic
ColorMagic Liegeplatz Taufe Kiel2007.jpg
La "Color Magic" ormeggiata ad Oslo nel 2007
Descrizione generale
Flag of Norway.svg
Tipo traghetto
Identificazione 9349863[1]
Ordinata 27 maggio 2005[1]
Costruttori Aker Finnyard[1]
Cantiere Turku, Finlandia Finlandia (scafo); Rauma Finlandia Finlandia (completamento)
Impostata 8 agosto 2006[1]
Varata 15 dicembre 2006[1]
Entrata in servizio 17 settembre 2007[1]
Caratteristiche generali
Dislocamento 4.750[1]
Stazza lorda 75.100[2] tsl
Lunghezza 223,75[1] m
Larghezza 35,00[1] m
Pescaggio 6,8[1] m
Propulsione 4 Wärtsilä 8L46B diesel, 31.200 kW[1]
Velocità 22[1] nodi
Capacità di carico 550 automobili[1]
Numero di cabine 1.016[2]
Passeggeri 2750[1]

(EN) Technical Facts M/S Color Magic, Colorline.com. URL consultato il 15 gennaio 2010., (SV) M/S COLOR MAGIC (2007), Faktaomfartyg.se. URL consultato il 18 maggio 2013.

voci di navi passeggeri presenti su Wikipedia

La Color Magic è una nave traghetto di proprietà della compagnia di navigazione norvegese Color Line, al momento della costruzione la più grande al mondo con un ponte per il trasporto di automezzi[3].

Storia operativa[modifica | modifica wikitesto]

Varata nel dicembre 2006 agli Aker Finnyards di Turku, la nave fu completata nel 2007 nei cantieri di Rauma, diventando il traghetto più grande del mondo e scalzando in questo primato la gemella "Color Fantasy", costruita nel 2004, rispetto alla quale ha un maggior numero di cabine[2][4]. Entrò in servizio nel settembre 2007, affiancando la gemella sul collegamento tra Oslo e Kiel.

Navi gemelle[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n (SV) Micke Asklander, M/S Color Magic, su Fakta om Fartyg. URL consultato il 15 gennaio 2010.
  2. ^ a b c (EN) Technical Facts M/S Color Magic, Colorline.com. URL consultato il 15 gennaio 2010.
  3. ^ (EN) Nina Berglund, New cruise-ferry set to sail, su aftenposten.no. URL consultato il 15 gennaio 2010.
  4. ^ (EN) Technical Facts M/S Color Fantasy, Colorline.com. URL consultato il 15 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]