Cofanetto nuziale della Bottega degli Embriachi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cofanetto nuziale
Cofanetto nuziale correr.jpg
AutoreBottega degli Embriachi
Datametà XIV sec. - inizi XV sec.
Materialeavorio, legno
Dimensioni18×14×24 cm
UbicazioneMuseo Correr, Venezia

Il Cofanetto nuziale è un'opera di ebanisteria della bottega degli Embriachi, databile alla metà del XIV secolo inizi del XV e conservato nel Museo Correr di Venezia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'opera fa parte della sezione degli avori del Museo Correr. La provenienza è sconosciuta poiché manca la documentazione inerente all'acquisto del pezzo da parte di Teodoro Correr anteriore alla data del 1836 in cui ogni pezzo viene catalogato e ordinato.

Descrizione e stile[modifica | modifica wikitesto]

Il cofanetto è in legno, di forma rettangolare, intarsiato con la tecnica così detta alla certosina avente quattro gambe a modi piedistallo e una cornice liscia superiore in osso. Sui lati sono applicate 17 placchette arcuate in osso. Le scene raffigurate comprendono figure di donne, uomini, animali ed alberi e per evidenziare gli angoli compaiono edifici merlati. Sul coperchio sono raffigurate due coppie di figure alate in una lunga tunica che reggono uno scudo araldico senza stemma. Lo stile è ancora legato all'iconografia trecentesca, figure lineari caratterizzate da gesti e posture rigide.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • V. Lazari, "Notizia delle opere d'arte e d'antichità della raccolta Correr di Venezia scritte da Vincenzo Lazari", Venezia, 1859.
  • G. Mariacher, "Morlaiter e la cultura veneziana del Rococò", in "Sensibilità e razionalità del Settecento", a cura di V. Branca, Venezia, 1967.
Arte Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte