Clateo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Clateo

Vescovo e martire

Morte 4 giugno 64
Venerato da Chiesa cattolica
Canonizzazione pre-canonizzazione
Ricorrenza 4 giugno
Attributi paramenti episcopali
Clateo
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Brescia
Deceduto 4 giugno 64

Clateo (... – 4 giugno 64) è stato un vescovo romano.

Fu uno tra i primi vescovi di Brescia, venne martirizzato durante la persecuzione di Nerone.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Brescia Successore BishopCoA PioM.svg
Sant'Anatalone 60 - 4 giugno 68 San Viatore