Circoscrizione Lombardia 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la circoscrizione che dal 1993 al 2017 comprendeva le province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Sondrio e Varese, vedi Circoscrizione Lombardia 2 (1993-2017).
Circoscrizione Lombardia 2

La circoscrizione Lombardia 2 è una circoscrizione elettorale italiana istituita con legge 3 novembre 2017, n. 165 (Rosatellum). Insieme alla circoscrizione Lombardia 3 ha sostituito la precedente Lombardia 2 che dal 1993 al 2017 ha compreso il territorio di entrambe.[1]

La circoscrizione è equivalente alla precedente circoscrizione Como (chiamata anche Como-Sondrio-Varese) in vigore dalle elezioni del 1946 a quelle del 1992. Comprende il territorio delle province di Como, Lecco, Sondrio e Varese e 35 comuni della provincia di Bergamo, situati al confine con la provincia di Lecco. È suddivisa in 2 collegi plurinominali e 8 uninominali, nei quali sono eletti complessivamente 22 deputati.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comprende 490 comuni: tutti quelli ricadenti nelle province di Como, Lecco, Sondrio e Varese e 35 comuni della provincia di Bergamo, situati al confine con la provincia di Lecco. Ha una popolazione di 2 088 579 abitanti (censimento generale del 2011).[2]

2018-presente[modifica | modifica wikitesto]

Eletti[modifica | modifica wikitesto]

Eletti maggioritario[modifica | modifica wikitesto]

Collegio uninominale 2018
1. Sondrio Ugo Parolo (CDX)
2. Varese Giusy Versace (CDX)
3. Gallarate Matteo Luigi Bianchi (CDX)
4. Busto Arsizio Leonardo Tarantino (CDX)
5. Como Laura Ravetto (CDX)
6. Cantù Nicola Molteni (CDX)
7. Merate Maurizio Lupi (CDX)
8. Lecco Alessio Butti (CDX)

Eletti proporzionale[modifica | modifica wikitesto]

Collegio plurinominale 2018
Lombardia 2 - 01 Maria Chiara Gadda (PD)
Niccolò Invidia (M5S)
Carlo Fatuzzo (FI)
Giancarlo Giorgetti (Lega)
Dario Galli (Lega)
Lombardia 2 - 02 Chiara Braga (PD)
Mauro Del Barba (PD)
Fabiola Bologna (M5S)
Giovanni Currò (M5S)
Antonio Palmieri (FI)
Alessandra Locatelli (Lega)
Eugenio Zoffili (Lega)
Roberto Ferrari (Lega)
Marco Osnato (FdI)

Note[modifica | modifica wikitesto]