Cimitero di Valmy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cimetière Valmy
CimetiereValmy20130813c.jpg
Entrata del cimitero.
Tipocivile
Confessione religiosamista
Stato attualein uso
Ubicazione
Stato  Francia
CittàFlag of Paris.svg Parigi
LuogoXII arrondissement
Costruzione
Data apertura1906
Tombe famoseWilly Anthoons
Georges Desrues
Mappa di localizzazione
Coordinate: 48°49′49.08″N 2°23′56.22″E / 48.8303°N 2.39895°E48.8303; 2.39895

Il cimitero di Valmy è un cimitero del quartiere di Bercy, a Parigi, nel XII arrondissement. Si trova in avenue de la Porte de Charenton, tra la Porte de Charenton, il Bois de Vincennes, la linea ferroviaria e la tangenziale. Anche se si trova dentro l'area parigina, il cimitero è di proprietà della città di Charenton-le-Pont.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Il cimitero sorse su delle fortificazioni di Parigi e venne inaugurato nel 1906, vicino al cimitero di Bercy, prendendo il nome della cittadina di Valmy.

In esso si può trovare un memoriale dei caduti dell'Operazione Dinamo e gendarmi morti durante la presa degli ostaggi di Ouvéa nel 1988.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]