Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Chic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il gruppo musicale, vedi Chic (gruppo musicale).

Chic (/'ʃik/) è un termine di origine francese che può essere tradotto in italiano come "elegante" ma che ha un significato molto più ampio che può essere esteso anche al di fuori dello stile di abbigliamento.

Origine del termine[modifica | modifica wikitesto]

L'utilizzo della parola chic in Francia è iniziato all'inizio del ventesimo secolo ed inizialmente veniva scritta chique[1] [2]. Il dizionario Petit Robert ne attribuisce l'etimologia del termine al termine tedesco schick ("abito")[1]. Il dizionario Larousse tuttavia ipotizza l'origine del termine al diciassettesimo secolo, cioè quando al tempo di Luigi XIII, una persona abile a destreggiarsi con la legge veniva soprannominato chicane[1], con il significato di "cavillo". Il significato della parola chic con il tempo è comunque mutato, ed è stato adottato da diversi paesi in tutto il mondo. Spesso la parola viene utilizzata anche al di fuori del campo della moda.

Un'altra ipotesi riporta al fatto che nella lingua cinese il termine "Chih" significò in origine: "fini e delicate linee", e ora significa "la qualità di essere interessante a guardare", ed anche "bellezza", "sapore", "fascino indefinibile", "fascino delicato". Quando un uomo possiede questo tipo di fascino, si dice che ha Chih o Feng-chic. Può essere possibile che l'originale cinese sia stato introdotto in Francia nel secolo XIX, dopo la Convenzione di Pechino (1860); dopo la sconfitta dell'esercito cinese e la distruzione del palazzo imperiale, diplomatici anglo-francesi si stabilirono in pianta stabile nella città di Pechino[senza fonte].

Architettura Chic[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2002 la Royal Horticultural Society ha introdotto la categoria "Giardino più chic" nella sua cerimonia di premiazione Chelsea Flower Show, che si tiene annualmente dal 1913. La società premia il giardino che mostra maggior "modernità, innovazione, immaginazione, stile ed audacia",[3].

Un altro esempio, il Carré d'Etoiles o Cubo delle Stelle, un alloggio trasportabile e riciclabile a forma di cubo coperto da una cupola di vetro sollevabile, che permette alle coppie di dormire sotto le stelle, e utilizzato in Francia come dépendance da privati e alberghi, e è stato premiato per il suo design innovativo, chic e glamour.[4]

Fitness Chic[modifica | modifica wikitesto]

Fitness Chic è uno stile di moda che interpreta in maniera elegante il vestire fitness ed è adatto ad ambienti non solo sportivi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Dizionario della moda - Chic
  2. ^ chic o choc.
  3. ^ The Times Weekend, 18 May 2002
  4. ^ Carré d'étoiles

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda