Centrale nucleare di Hanbit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Centrale nucleare di Hanbit
Yonggwang (now Hanbit) 04790184 (8505820561).jpg
Informazioni generali
StatoCorea del Sud Corea del Sud
LocalitàYeonggwang
Coordinate35°24′54″N 126°25′26″E / 35.415°N 126.423889°E35.415; 126.423889Coordinate: 35°24′54″N 126°25′26″E / 35.415°N 126.423889°E35.415; 126.423889
Situazioneoperativa
ProprietarioKHNP
GestoreKHNP
Anno di costruzione19811986 Unità 1
19811987 Unità 2
19891994 Unità 3
19901995 Unità 4
19972001 Unità 5
19972002 Unità 6
Inizio produzione commerciale1986 Unità 1
1987 Unità 2
1995 Unità 3
1996 Unità 4
2002 Unità 5 e 6
Reattori
FornitoreWestinghouse Unità 1 e 2
DHIC Unità 3-6
TipoPWR Unità 1 e 2
OPR1000 Unità 3-6[1]
ModelloWH F Unità 1 e 2
OPR1000 Unità 3-6[1]
Attivi6 (5875 MW)
Produzione elettrica
Nel 201048.376 GWh
Totale715.5 TWh
Sito internet
Mappa di localizzazione
Dati aggiornati al 10 luglio 2011

La centrale nucleare di Hanbit, precedentemente conosciuta come centrale nucleare di Yeonggwang[2], è una centrale nucleare sudcoreana situata presso la città di Yeonggwang nella provincia del Sud Jeolla.

L'impianto è composto da 6 reattori PWR per 5.875 MW totali.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b La IAEA riporta per i reattori 3 e 4 la tipologia OPR1000, la WNA la tipologia System 80.
  2. ^ (EN) Korean nuclear plants renamed

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]