Cartolina magnetica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La cartolina magnetica fu un supporto di memorizzazione inventato da Pier Giorgio Perotto [1] negli anni 1960 e usato fino a fine anni '70 sui computer Olivetti fino all'adozione del PC IBM e su alcuni calcolatori HP come la HP 9100A, su licenza Olivetti [2]. Ebbe un uso, dal 1969, come mezzo di memorizzazione per alcune macchine da scrivere avanzate della IBM. [3]

Galleria di immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]