Carlyle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Carlyle (disambigua).
The Carlyle Group
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariaazienda privata
Borse valoriNASDAQ: CG
ISINUS14309L1026
Fondazione1987
Fondata da
  • David Rubenstein
  • William E. Conway, Jr.
  • Daniel A. D'Aniello
Sede principaleWashington
Persone chiave
Settoreservizi finanziari, settore armiero
Prodotti
  • management buyout
  • settore immobiliare
  • leveraged finance
  • venture capital
  • growth capital
  • FatturatoNon disponibile al pubblico
    Dipendenti1.600
    Sito web

    The Carlyle Group, fondata nel 1987 da William E. Conway Jr, Daniel A. D'Aniello e da David M. Rubenstein, è una società internazionale di asset management con un patrimonio complessivo di circa 203 miliardi di dollari statunitensi in gestione, ripartiti in 129 fondi e 141 fondi di fondi che operano su scala globale.

    Attività[modifica | modifica wikitesto]

    Tra le principali aree di attività del gruppo vi sono l'investimento di private equity e l'investimento in asset immobiliari.

    I principali settori in cui il fondo investe sono: industria aerospaziale, difesa, consumer, energia, servizi finanziari, sanità, industriale, infrastrutture, real estate, technology, trasporti, telecomunicazioni e media.

    Il fondo Carlyle Italia è attualmente diretto da Marco De Benedetti.

    Investimenti in Italia di Carlyle[modifica | modifica wikitesto]

    • Riello, gruppo termomeccanico: acquisizione di una quota del 50% nel giugno 2000, e disinvestimento nell'ottobre 2004 quando Ettore Riello insieme alle sorelle riacquista la totale proprietà del gruppo portando all'uscita del fondo dal capitale sociale.[1][2]
    • Avio, società attiva nel settore aeronautico e spaziale: acquisizione del 70% del gruppo nel 2003 e successivo disinvestimento nel 2006.
    • Moncler, gruppo di moda specializzato nel segmento dei piumini: Carlyle acquisisce il 48% del capitale sociale ad ottobre 2008, quota poi parzialmente ridotta al 18% con l'ingresso nel capitale del fondo Eurazeo a giugno 2011; con l'IPO in Borsa Italiana di Moncler a dicembre 2013 la partecipazione di Carlyle si riduce al 7%, quota poi integralmente ceduta a giugno 2014.
    • Twin-Set, gruppo di abbigliamento femminile: acquisizione di una quota di maggioranza del gruppo nel mese di luglio 2012.
    • Marelli Motori, società attiva nella produzione e distribuzione di generatori e motori elettrici: investimento nel gruppo nel mese di agosto 2013.
    • Sematic, gruppo attivo nella produzione e distribuzione di ascensori e componenti per ascensori: accordo per acquisizione di maggioranza a dicembre 2014, closing dell'operazione previsto per i primi mesi 2015.
    • Comdata Group, gruppo attivo nell'outsourcing. Acquisizione avvenuta a metà Dicembre 2015. Entro Marzo 2016 Carlyle sarà già operativa.

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

    Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

    Controllo di autoritàVIAF (EN138570634 · ISNI (EN0000 0000 9418 5560
    Aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende