Cappello di paglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un cappello di paglia.

Il cappello di paglia è un tipo di cappello, realizzato in paglia, di forma tonda e falde larghe e rigide. È un copricapo sia maschile che femminile. Le versioni femminili spesso sono decorate con dei nastri intorno alla cupola.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Cappello di paglia di Firenze.

Il cappello di paglia, rispetto agli altri tipi di cappello, presenta una storia a sé. Utilizzato da tempi immemorabili dalle popolazioni rurali, contadini e gente di campagna, per difendersi dal sole durante il lavoro. Nel XIX secolo il cappello di paglia inizia ad essere di moda, sia per gli uomini che per le donne. I principali luoghi di produzione di cappelli di paglia furono la Svizzera, e Firenze in Italia.

Varianti del cappello di paglia sono esistiti in Europa sin dall'antichità, in modelli a volte anche molto simili a quelli attuali, come testimoniano alcune rappresentazioni e dipinti.

Varianti del cappello di paglia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda