Capi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il calciatore spagnolo, vedi Jesús Capitán.

Capi è il nome di due personaggi della mitologia greca, entrambi troiani.

Il primo è il figlio di Assaraco e Ieromnene, marito di Temiste. È noto per essere il padre di Anchise e il nonno dell'eroe troiano Enea. Suo zio Ilio fondò la città di Troia.

Il secondo è un troiano che segue Enea in Italia. Nella guerra contro gli italici uccide il rutulo Priverno. Virgilio accenna anche alla città che l'eroe avrebbe fondato in seguito, Capua (Santa Maria Capua Vetere).

Fonti[modifica | modifica wikitesto]