Canapè (arredamento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canapè in stile Luigi XV.

Il canapè (dal francese canapé e dal latino medievale canapeum, alterazione del class. conopēum, conopeo[1]) è un divano imbottito a più posti, fornito di braccioli e spalliera, usato per lo più come mobile da salotto. Può essere realizzato con diversi materiali, ma nella sua struttura classica è per lo più composto da legno rinforzato da molle, imbottito di stoppa di canapa o lino e foderato in velluto od altre stoffe.

Nomi[modifica | modifica wikitesto]

In Francia generalmente canapé è sinonimo di sofà. In dialetto romagnolo invece con il termine canapé si può indicare un letto singolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ canapé in Vocabolario - Treccani, su Treccani.it. URL consultato il 13 maggio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]