Canada Open 1992

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Canada Open 1992
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 20 luglio – 26 luglio (uomini)
17 agosto - 23 agosto (donne)
Edizione 103a
Superficie Cemento
Campioni
Singolare maschile
Stati Uniti Andre Agassi
Singolare femminile
Spagna Arantxa Sánchez Vicario
Doppio maschile
Stati Uniti Andre Agassi / Stati Uniti John McEnroe
Doppio femminile
Stati Uniti Lori McNeil / Australia Rennae Stubbs
Left arrow.svg 1991 1993 Right arrow.svg

Il Canada Open 1992 è stato un torneo di tennis giocato sul cemento. È stata la 103ª edizione del Canada Open, che fa parte della categoria Super 9 nell'ambito dell'ATP Tour 1992, e della categoria Tier I nell'ambito del WTA Tour 1992. Il torneo maschile si è giocato al Rexall Centre di Toronto in Canada, dal 20 luglio al 26 luglio 1992 quello femminile al Uniprix Stadium di Montréal in Canada dal 17 al 23 agosto 1992.

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Singolare maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Canada Open 1992 - Singolare maschile.

Stati Uniti Andre Agassi ha battuto in finale Stati Uniti Ivan Lendl, 3–6, 6–2, 6–0

Singolare femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Canada Open 1992 - Singolare femminile.

Spagna Arantxa Sánchez Vicario ha battuto in finale Jugoslavia Monica Seles, 6–3, 4–6, 6–4

Doppio maschile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Canada Open 1992 - Doppio maschile.

Stati Uniti Patrick Galbraith / Sudafrica Danie Visser hanno battuto in finale Stati Uniti Andre Agassi / Stati Uniti John McEnroe, 7–5, 6–4

Doppio femminile[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Canada Open 1992 - Doppio femminile.

Stati Uniti Lori McNeil / Australia Rennae Stubbs hanno battuto in finale Stati Uniti Gigi Fernández / Bielorussia Nataša Zvereva 3–6, 7–5, 7–5

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su www3.rogerscup.com. URL consultato il 5 agosto 2009 (archiviato dall'url originale il 6 gennaio 2010).