Campionato mondiale AMF 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La decima edizione dei Campionati del mondo di futsal, massima competizione per squadre nazionali organizzata dalla Asociación Mundial de Futsal, si è svolta in Colombia nel 2011, le città prescelte per ospitare la manifestazione sono state Bogotà, Tunja, Bello, Villavicencio e Bucaramanga. Organizzata dalla Federación Colombiana de Fútbol de Salón e dalla stessa Asociación Mundial de Futsal (AMF), ha visto la partecipazione di 16 formazioni, in gran parte del Sudamerica. La manifestazione è stata patrocinata dal Comitato Olimpico Colombiano, il cui presidente ha partecipato al sorteggio dei gironi il 17 agosto 2010[1].

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Girone A
Argentina Argentina
Russia Russia
Brasile Brasile
Ossezia del Sud Ossezia del Sud
Girone B
Perù Perù
Catalogna Catalogna
Uruguay Uruguay
Canada Canada
Girone C
Colombia Colombia
Bielorussia Bielorussia
Ecuador Ecuador
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Girone D
Paraguay Paraguay
Rep. Ceca Rep. Ceca
Venezuela Venezuela
Messico Messico

Risultati del primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica
1 Colombia Colombia
2 Paraguay Paraguay
3 Argentina Argentina
4 Russia Russia
5 Perù Perù
6 Venezuela Venezuela
7 Catalogna Catalogna
8 Bielorussia Bielorussia
9 Brasile Brasile
10 Uruguay Uruguay
11 Rep. Ceca Rep. Ceca
12 Ecuador Ecuador
13 Ossezia del Sud Ossezia del Sud
14 Canada Canada
15 Nuova Zelanda Nuova Zelanda
15 Messico Messico

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]