Camera a sussurro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La camera a sussurro è una camera al di sotto di una cupola, di una volta o racchiusa in un'area circolare o ellittica nella quale i "sussurri" possono essere chiaramente ascoltati in altri punti della costruzione.

Normalmente, una camera a sussurro è costruita in forma di ellissoide, con un punto di accesso ad ogni fuoco. Se ci si posiziona in un fuoco e si parla, la linea del suono è riflessa in direzione dell'altro fuoco. In tal modo, una camera a sussurro circolare permette una comunicazione da una qualsiasi parte della circonferenza al punto diametralmente opposto.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A. E. Bate, Note sulla camera dei sussurri presso la Cattedrale di San Paolo, Londra. Proceedings of the Physical Society, 50:293–297, 1938.