Camera a sussurro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La camera a sussurro è una camera al di sotto di una cupola, di una volta o racchiusa in un'area circolare o ellittica nella quale i "sussurri" possono essere chiaramente ascoltati in altri punti della costruzione.

Normalmente, una camera a sussurro è costruita in forma di ellissoide, con un punto di accesso ad ogni fuoco. Se ci si posiziona in un fuoco e si parla, la linea del suono è riflessa in direzione dell'altro fuoco. In tal modo, una camera a sussurro circolare permette una comunicazione da una qualsiasi parte della circonferenza al punto diametralmente opposto.

Esempi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A. E. Bate, Note sulla camera dei sussurri presso la Cattedrale di San Paolo, Londra, su iop.org. URL consultato il 15 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 12 gennaio 2013). Proceedings of the Physical Society, 50:293–297, 1938.