COSC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un orologio certificato come cronometro.

COSC, acronimo per Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres, è una sigla con la quale si identifica un ente di certificazione cronometrica con sede in Svizzera.

Venne costituito nella sua forma originaria nel 1973 dai cinque cantoni che ospitano la maggior parte delle manifatture d'orologeria (Berna, Ginevra, Neuchâtel, Soletta e Vaud) in collaborazione con la Federazione dell'Industria Svizzera d'Orologeria. Esso certifica la qualità dei calibri montati sugli orologi nel momento in cui escono dai laboratori d'analisi e non in quello in cui escono dal ciclo produttivo.

Attualmente dispone di tre laboratori, con sedi a Bienne, Ginevra e Le Locle, i primi due dei quali analizzano principalmente movimenti realizzati da Rolex, reciprocamente per una percentuale pari all'86% e al 96% del numero totale dei meccanismi analizzati. Quando un movimento passa la certificazione, viene identificato con un numero univoco e gli viene allegato il Bollettino di marcia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN48145857784923020563 · GND: (DE4588179-0
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera